Parco del Ticino: presto nuovi finanziamenti

Buone notizie dalla Regione in materia di valorizzazione del territorio. Grazie a un tavolo Unesco che si è tenuto nei giorni scorsi a Torino la regione Piemonte ha dato avvio, nell’ambito del Por Fesr 2014-2020 alla misura “Valorizzazione del distretto UNESCO piemontese – patrimonio materiale e immateriale, riserve della biosfera, geoparchi e città creative”.

Significa che le aree verdi che fanno parte del Mab possono ora ricevere una serie di agevolazioni, tra cui finanziamenti, per valorizzare il territorio. Nello specifico grazie a questa novità ci saranno: l’attivazione di azioni di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, materiale e immateriale; la valorizzazione di siti Unesco presenti sul territorio regionale attraverso una pianificazione strategica degli interventi atti a favorire l’integrazione tra le eccellenze culturali, il paesaggio e il sistema economico locale.

Infine si potrà intervenire su beni culturali sul territorio regionale al fine di renderli più appetibili e quindi attivare risorse finanziarie per il territorio. A essere interessati a questo sono soprattutto i Comuni che potranno così agire sul territorio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni