Oleggio: tre progetti per il servizio civile

Al via tre nuove iniziative oleggesi per il servizio civile

Approvati a Oleggio tre progetti del servizio civile nazionale, inseriti nel bando 2022 per giovani dai 18 ai 28 anni. I progetti, che hanno per capofila Aurive, includono attività di assistenza ai disabili, educazione e animazione culturale, attività presso biblioteche e musei oppure nei campi del turismo e della tutela dell’ambiente.
Si tratta di: Cultura oltre. Nuovi scenari museali, che offrirà l’opportunità di svolgere il servizio al museo civico di Oleggio; BANT: biblioteche nel futuro, legato alla biblioteca civica; Per i bambini, che si svolgerà all’asilo nido comunale “millecolori”.

Possono candidarsi al servizio civile coloro che hanno già compiuto 18 anni e non hanno ancora compiuto 29 anni al momento della presentazione della domanda. Il servizio dura 12 mesi con un orario medio settimanale di 25 ore e un compenso mensile di euro 444,30. I giovani interessati hanno tempo per candidarsi entro e non oltre le 14 di mercoledì 26 gennaio. La domanda di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma domanda on line (DOL) Per compilare la domanda on line è necessario avere lo SPID con un livello di sicurezza 2.

I posti totali disponibili nelle provincie di Novara e del VCO sono in totale 93 posti in collaborazione con oltre 54 enti partner (pubblici e privati) tra i quali figurano i due capoluoghi di provincia (Novara e Verbania) e numerosi altri comuni del territorio.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL