Castelletto Ticino: c’è attesa per la patronale

Nel weekend al via la consueta festa patronale

Reso noto il programma della festa patronale di Sant’Antonio Abate a Castelletto Ticino. Le due giornate principali saranno quelle di sabato 15 e domenica 16 gennaio. Sabato, infatti, è previsto il transito della statua del santo nei vari rioni per potare la benedizione ai cittadini: la partenza sarà alle 14.30 dalla chiesa parrocchiale, per poi arrivare a Dorbiè (ore 14.45), Brabbia-Buzzurri (ore 15), Beatio-Pozzola (15.15), Glisente (15.30), Verbanella (15.45), Cicognola (16), ingresso Cimitero (16.15), Comune (16.30). Sempre sabato, alle 18 ci sarà la Messa Solenne, mentre alle 2030 la scampanata con benedizione del campanile. Prevista la diretta sulla pagina Facebook e YouTube della Parrocchia. Per domenica 16 gennaio, invece, la solenne celebrazione eucaristica è prevista per le ore 11. Solo nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 17.30, davanti alla chiesa, si svolgerà la tradizionale benedizione degli animali.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni