Novara, buoni spesa: da lunedì si potranno richiedere

bonus novara 2

Novara è pronta a partire con la distribuzione dei buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità in seguito alla assegnazione da parte del governo di 550.632 euro proprio questo scopo. I beneficiari sono i lavoratori autonomi momentaneamente non in attività causa emergenza Covid19, i lavoratori dipendenti momentaneamente non in attività causa emergenza Covid19 e i disoccupati (ad esempio coloro che avevano un contratto a termine cessato sempre in conseguenza dell’emergenza) che non abbiamo nessun altro mezzo di sostentamento.

Sul sito del Comune a questo indirizzo https://www.comune.novara.it/it/articolo/buoni-spesa/30528  è già disponibili tutte le indicazioni per gli esercenti (esercizi commerciali di vendita alimentare, le medie e grandi strutture di vendita, i negozi alimentari di vicinato nonché gli operatori di banchi alimentari dei mercati aperti, le farmacie e parafarmacie, operanti sul territorio della città di Novara) che vogliono partecipare all’iniziativa e che si rendono disponibili all’utilizzo dei buoni spesa distribuiti dal Comune stesso.

Il rimborso da parte del Comune avverrà entro venti giorni.

Da domani, invece, lunedì 6 aprile, sullo stesso sito http://www.comune.novara.it saranno presenti che indicazioni per i cittadini beneficiari. Il buono spesa ha un valore di 25 euro ed è emesso direttamente dal Comune di Novara; è nominale, con modalità che ne impediscono la contraffazione. Il buono non è cedibile, non è monetizzabile in alcuna maniera, non dà diritto al resto e scadrà il prossimo 31 luglio.

 

 

L’assegnazione dei buoni spesa al singolo soggetto o nucleo familiare è da considerarsi una
tantum e avviene con la seguente modalità: 150 euro per il primo o unico componente del nucleo familiare; 100 euro per ogni successivo componente del nucleo familiare.

Come e dove trasmettere il modulo di domanda
– accedendo al sito del Comune http://www.comune.novara.it e seguendo la procedura indicata. Questa è modalità è la maggiormente indicata.

– inviando il modulo tramite la casella di posta elettronica all’indiirizzo covid19.solidarietaalimentare@comune.novara.it.

– telefonando a tre numeri dedicati: 0321 3703474, 0321 3703501, 0321 3703508 da lunedì a venerdì alle 8.30 alle 12.30.

I buoni saranno recapitati a casa e potranno essere spesi nei negozi che aderiscono all’iniziativa. L’elenco degli esercizi commerciali sarà pubblicato sul sito del Comune a partire da domani, lunedì 6 aprile.

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: