Lilt e Coldiretti Novara: una giornata a sostegno dei pazienti oncologici

L'iniziativa "Abbiamo riso per le cose serie" resa possibile grazie a Lilt Novara e Coldiretti Novara Vco ha registrato una grande affluenza

L’iniziativa “Abbiamo riso per le cose serie” organizzata da Coldiretti Novara-Vco e Lilt Novara, con il patrocinio del comune di Novara, è riuscita a catalizzare l’attenzione desiderata. L’evento benefico per i pazienti oncologici si è tenuto domenica 26 novembre in Piazza Martiri a Novara, durante l’edizione straordinaria del mercato di Campagna Amica.

Oltre ai venti produttori agricoli che hanno proposto come di consueto le eccellenze del territorio, era presente anche un banco speciale dove è stato possibile acquistare il riso prodotto e confezionato dagli agricoltori di Coldiretti. Il ricavato contribuirà all’acquisto di un’apparecchiatura per la riduzione della perdita dei capelli nei pazienti oncologici in corso di chemioterapia dell’Ospedale Maggiore di Novara.

Durante la giornata da sottolineare anche un momento molto toccante con la consegna di una targa commemorativa da parte di Lilt Novara al vicepresidente di Coldiretti Novara-Vco Fabrizio Rizzotti in ricordo della moglie Maria Pia Paglino, scomparsa nell’aprile 2022.

«Non possiamo che essere soddisfatti di come sia andata la giornata – commentano il presidente di Coldiretti Fabio Tofi e il direttore Luciano Salvadori – Il riscontro è stato più che positivo e l’afflusso di persone è stato molto consistente durante tutto l’arco della giornata. Stiamo già valutando di organizzare nuove iniziative con Lilt Novara: Coldiretti è sempre in prima linea per cercare di aiutare chi ne ha bisogno».

«Giornata ricca di soddisfazione – commenta la presidente Lilt Novara Giuseppina Gambaro – Un grande grazie a Coldiretti, al direttore Luciano Salvadori e al suo staff per la collaborazione e la generosa donazione del riso oltre che per l’ospitalità all’interno del prestigioso mercato di Campagna Amica. Un’occasione importante per celebrare la solidarietà e valorizzare le eccellenze del nostro territorio oltre che ricordare l’importanza della sana alimentazione a tutela della propria salute. Grazie poi alla generosità dei cittadini sempre al nostro fianco che ha permesso di raccogliere nella giornata del 26 novembre 520 euro».

Il riso che sostiene il progetto di Lilt Novara è stato donato dall’Azienda Agricola Pieropan Ilario e Silvio, dall’Azienda Agricola Bertolino, Mittino Carlo, Azienda Agricola Facchi Fratelli e Azienda Agricola Rizzotti Fabrizio e continuerà ad essere disponibile per le donazioni presso la sede Lilt Novara in via Pietro Micca 55 a Novara, aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, o in occasione delle prossime edizioni del mercato di Campagna Amica.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni