#lavoceon, a casa con La Voce non ci si annoia

Eccoci con la terza puntata della nostra rubrica #lavoceon, il contenitore di consigli semiseri per impegnare il tempo da trascorrere nelle proprie case.

Vi ricordiamo che tutti i nostri contenuti sono free perchè li potete trovare direttamente in questa rubrica, su piattaforme social o scaricandoli da internet su telefono o pc. In fondo potete trovare i link delle puntate precedenti.


#ecosmart a cura di Fabrizio Cerri

Ecco una conferenza che affronta un tema molto importante per le nostre città ovvero l’inquinamento urbano. Proprio in questi giorni diverse Università stanno provando a trovare un legame tra agenti inquinanti urbani e la maggior mortalità del virus covid 19 nelle aree altamente inquinate del nostro pianeta proprio come la pianura padana. Qui sotto una conferenza molto interessante a cura di Grazia Ghermandi (professoressa di Ingegneria sanitaria-ambientale all’Università di Modena e Reggio Emilia), dal titolo “Azioni umane sull’ambiente. L’inquinamento atmosferico nelle aree urbane”.

 


#mettiamociallopera a cura di Matteo Beltrami

Nella primavera di dieci anni fa uscì un film che ebbe un gradissimo successo: “Il concerto” che trattava proprio come argomento un concerto di musica classica. Ma il film molto divertente e ben fatto piacque a un pubblico molto vasto, anche a chi normalmente non si interessava di musica classica. Tanto è vero che io tenni un conferenza dopo l’uscita del film. Tempo dopo molte persone hanno continuato a farmi la stessa domanda: chi ha scritto la “colonna sonora” di quel film? La musica non è altro che il concerto per violino e orchestra di Thaichovsky.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=cbJZeNlrYKg]

 


#quelchepassaperlatesta a cura di Mario Grella

Sapete chi è Chiara Alessi? Beh il cognome ai novaresi dovrebbe dire più che qualcosa… Ma non vi voglio anticipare nulla, vi mando direttamente al suo profilo Twitter dove Chiara tiene brevissime video-lezioni sulla storia del design italiano attraverso gli oggetti: imperdibile: https://twitter.com/chiaralessi?s=20

Tutti offrono visite virtuali ai musei, ma se cercate un museo dell’altro mondo, anzi “degli altri mondi” non perdete l’occasione di visitare una dei più strabilianti musei etnografici del pianeta, ovvero il Muséee de Branly di Parigi. Lo trovate sia su Twitter https://twitter.com/quaibranly?s=20 che sul web http://www.quaibranly.fr/fr/

Nel febbraio del 1969 al Festival di Sanremo vinsero Iva Zanicchi e Bobby Solo con la canzone “Zingara” Ve la ricordate? Se voleste sapere cos’altro di musicalmente interessante ci fosse in giro quell’anno, vi consiglio di dare un’occhiata: un praticello in USA, dove si ritrovarono alcuni giovani per fare un po’ di musica…

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=83kyyg48GLE]

 


#invacanzadacasa a cura di Stopover Viaggi

C come… #Canada
La vastità del territorio canadese affascina e al tempo stesso disorienta. Tante le cose da vedere, tanti gli spunti e le suggestioni. Tutte interessanti le caratteristiche geografiche; molteplici le possibilità di esplorare aree desolate. Ma il Canada offre molto di più delle meraviglie naturali, del fascino delle rilassanti zone rurali, degli aceri e delle Cascate del Niagara. Anche le città, come Montréal, Toronto e Québec City, sono in grado di sorprendere con le loro architetture, gli spazi verdi, l’ottima gastronomia e lo stile di vita. Una curiosità: se sogni di percorrere tutto il Canada a piedi o in bicicletta, di toccare con mano i suoi splendidi paesaggi, puoi percorrere il Trans Canada Trail sentiero ciclopedonale progettato nel 1992. Si tratta del più lungo al mondo e si estende per circa 24 mila km tra l’Oceano Pacifico e il Mar Glaciale Artico.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=mFFZMcU6V5s]

 


#classicochilegge a cura di Paola Turchelli

“La piccola Signora della grande casa” è l’ultimo romanzo di Jack London, il grande autore di “Zanna bianca” e “Il richiamo della foresta”. Una storia che nel 1915, anno della sua pubblicazione, fece grande scalpore, ma che, riletta oggi, rivela una grande carica di passione umana e culturale.

 


#dainstagramallinfinito a cura della Redazione

Per i bambini, gli adulti, ma soprattutto per i genitori un po’ disperai nella gestione dei figli in questo periodo: seguite la pagina di The Pozzolis Family con il divertentissimi post del comico Gianmarco Pozzoli e della sua famiglia, Non vi aiuterà a sistemare meglio i bambini, ma farà fare un paio di risate. https://www.instagram.com/thepozzolisfamily/

 


#diboccabuona a cura di Roberto Egiddi

Pasta salsiccia e rucola 
Ingredienti per 4 persone: pasta (fusilli) 360 gr, salsiccia 250 gr, rucola 30 gr, cipolla 20 gr, pomodorini a piacere, sale e pepe qb, olio evo 2 cucchiaini.
Preparazione: fate bollire acqua in giusta quantità (1 litro per ogni etto di pasta). Per il condimento rosolate la salsiccia in padella e mettetela da parte, nella stessa padella aggiungete l’olio e la cipolla, fatela soffriggere e aggiungete i pomodorini e una parte della rucola. Appena l’acqua bolle salate e buttate la pasta, due minuti prima del termine mettete in padella la salsiccia precedentemente rosolata, e prelevate dalla pentola una parte di acqua di cottura. Scolate la pasta ben al dente e mettetela in padella, aggiungete il resto della rucola e un po di pepe, se necessario mantecate il tutto con un po di acqua di cottura che avevate messo da parte. Per i più esigenti si potrà aggiungere dell’olio al peperoncino e/o una spolverata di parmigiano grattugiato.

 


Articoli correlati

https://www.lavocedinovara.com/attualita/lavoceon-la-nuova-rubrica-de-la-voce-di-novara/

https://www.lavocedinovara.com/attualita/lavoceon/

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *