La campana della pace è arrivata a Novara

È stata posizionata nel cortile del Broletto. La cerimonia di benedizione sabato 7 maggio

L’associazione per i Gemellaggi novaresi e per l’amicizia internazionale, in collaborazione con il comune di Novara, ha portato nel cortile del Broletto al campagna della pace. Per sabato 7 maggio è stata organizzata una cerimonia con il coinvolgimento delle scuole.

Ad aprire la mattinata, alle 11, Gabriella Colla, vicepresidente dell’associazione e i presidenti delle due associazioni: Roberto Turri e Vito Concento. Gli alunni della 5B della primaria Buscaglia leggeranno brani tratti da “Considero valore”, “Guerra e pace” e “Se avessi una magia” mentre la 4B dell’istituto Mossotti leggerà altri brcani in tedesco. Gli alunni del liceo musicale Casorati suoneranno gli inni italiano, tedesco e d’Europa.

Al termine la campana sarà benedetta dal vescovo Franco Giulio Brambilla e dal padre Yuriy Ivanyuta, referente della comunità ucraina.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL