Attualità

Il “mistero” del novarese Bugo squalificato da Sanremo

È successo durante la serata di ieri quando l'artista, in coppia sul palco con Morgan, ha lasciato la scena per motivi che non sono ancora stati del tutto chiariti

“Ma cosa è successo?”. È la domanda con cui si è addormentata Sanremo e con la quale si è anche svegliata. La 70esima edizione del Festival di Sanremo al momento sembra potersi riassumere con quella che è già stata soprannominata “Morgan Gate”o o “Bugo Gate”, ovvero Morgan e Bugo squalificati dalla competizione. Già perché ieri sera, durante la quarta puntata della kermesse musicale Bugo, il novarese Cristian Bugatti che ormai da anni vive a Milano, ha abbandonato il palcoscenico dell’Ariston. Uno scherzo, una scenetta? Assolutamente no, il cantautore non si è più presentato e dopo l’ultima esibizione di Marco Masini Amadeus ha detto: «E’ defezione, Morgan e Bugo sono squalificati».

Un episodio che ha risvegliato pubblico e sale stampa, sempre più provati da un festival davvero troppo lungo. E così poco prima delle due il brio e la frizzantezza hanno preso il sopravvento. Perché Bugo se ne è andato? Perché Morgan ha stravolto il testo della loro canzone, “Sincero”, e lo ha stravolto in un modo veramente pazzesco: rivolgendo alcune parole di cattivo gusto molto probabilmente rivolte all’amico: «Le brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine, la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa… ma tu sai solo coltivare invidia… ringrazia il cielo se sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro e questo sono io…».

 

 

A Sanremo non si parla di altro, come se il Festival fosse finito, come se non ci fosse una finale ancora da giocare. E le domande durante l’ultima conferenza stampa non sono mancate: il direttore artistico ha parlato di scambio di messaggi e ha ribadito la stima nei confronti dei due artisti e la speranza che sempre fra i due possa esserci un chiarimento. Sanremesi, addetti ai mestieri quindi artisti, nei negozi, nelle radio, nei bar: è questo l’argomento della giornata. C’è chi dice che Bugo potrebbe essere salvato, che magari potrà esibirsi, ma la verità è che la questione ancora non si è chiarita.

Articoli correlati

Lo sfogo di Bugo: «Morgan mi ha insultato dietro le quinte»

 

[photo credit rai.it]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati