La Voce dell’Estate – Guida al mondo Queer

Siamo giunti al penultimo appuntamento con La Voce dell’Estate. E dopo aver approfondito il tema della sana alimentazione la scorsa settimana, Radio 6023 vuole ampliare i vostri orizzonti. Come? Informandovi su un nuovo e importantissimo tema. Ed ecco che quest’oggi tramite la penna di Eleonora Raffaelli ti presentiamo una guida al mondo queer.

Perché una piccola guida ai testi che affrontano tematiche queer?

La risposta risiede nella ferma convinzione che si possa costruire un giudizio consapevole solo dopo aver esplorato e confrontato idee di cui i titoli che seguono sono un agile veicolo.

Infatti, questo breve articolo, di cui giustifico in premessa l’esistenza, si promette di realizzare un variegato ventaglio di suggerimenti di lettura allo scopo di facilitare l’orientamento a chi si pensa vicino al tema, o semplicemente sente la necessità di costruire una bibliografia minima del mondo queer.

Nella prima parte del testo troverai due sezioni dedicate alla letteratura riguardante la cultura queer: saggistica e comics.

In appendice puoi consultare un glossario essenziale, utile per prendere confidenza con il lessico queer; ricorda, infatti, che le parole, ed il genere delle parole, sono importantissime perché definiscono la totalità di una persona, oltre etichette e stereotipi.

Buona navigazione!

STORIE DA LEGGERESaggistica

Queer Fobia, a cura di Giorgio Ghibaudo e Gianluca Polastri

Storie di vita, storie di quotidianità, storie di umanità. Queer Fobia è sì una raccolta multiforme di testimonianze d’odio transfobico, ma è anche la polifonica testimonianza d’amore e solidarietà. Troverai in questo libro immagini, poesie, storie, numeri ed indagini statistiche. Queer fobia vuole mostrare l’odio quotidiano subito da migliaia di persone ed esser un incoraggiamento al superamento di ogni discriminazione di genere. Un libro che è un urlo feroce e al contempo dolce, di chi non accetta strumentalizzazione o discriminazione.

Il genere è fluido? Sally Hines & Matthew Taylor

Un volume acuto e stimolante per fare il punto sull’identità di genere. Se ti sono mai sorti dubbi quali: perchè alcune persone sperimentano una forte dissonanza fra il loro sesso biologico e la loro identità interiore? Il genere è quello che siamo o quello che facciamo? I tradizionali ruoli maschio-femmina sono più biologici o culturali? Questo libro ti aiuterà a risolverli e a rifletterci su.

Queer. Storia culturale della comunità LGBT Libro di Maya De Leo

Un saggio esaustivo ed illuminante, capace di illustrare con chiarezza la storia della comunità LGBT e di elevarla a materiale d’analisi accademica. La trattazione è organizzata in tre parti: “Archeologia della comunità LGBT+”, “Nascita e tramonto del closet”, “Rivoluzioni, resistenze, intersezioni”, più “Epilogo” denso di suggestioni e spunti per un futuro che è già presente.

La particolarità di questo saggio è l’accurata attinenza alle più variegate fonti: non solo documentarie e trattatistiche, mediche, psichiatriche, criminologiche, ma anche le piccole e uniche storie delle narrazioni individuali, letterarie e non.

La linea rosa. Le frontiere queer del mondo, Mark Gevisser

Un testo di riferimento per gli studi di genere, La linea rosa è una raccolta di saggi e storie frutto di dieci anni di lavoro, viaggi e documentazioni dell’autore. Questo libro illustra cosa signfichi oggigiorno fare parte di una del movimento LGBTQI+ in una determinata zona del mondo. Un atlante geografiche di storie e persone; la lettura di questo testo offre la possibilità di incontrare Aunty, trangender malawiana perseguitata dal suo Stato di Origine, ma anche Zaira e Martha, le prime spose omosessuali a Guadalajara. Ciò che colpisce è la capacità del libro di mettere in discussione un modo di vivere l’omosessualità prettamente occidentale e capitalostico, attraverso testimonianze di paesi e culture lontane.

Questo libro è trans, Juno Dawson

Il libro, un vero e proprio caso editoriale, si rivolge a tutte le ragazze ed i ragazzi che stanno scoprendo la propria sessualità ed identità di genere. L’autore descrive ed approfondisce tutte le sfumature dell’universo trans e dà consigli sul coming out, offre appunti di educazione sentimentale con ponderata leggerezza e toni pop.

Questa lettura è una guida essenziale e divertita per tutte le persone, non solo transgender e non binarie, che difendono la libertà dell’espressione individuale e sono alleate alla causa LGBTQI+. Si presenta come il naturale sviluppo del volume Questo libro è gay , pubblicato pochi anni fa.

Fuori i nomi, intervista con la storia LGBT, Simone Alliva

Un libro che celebra i cinquant’anni della nascita della comunità LGBT italiana attraverso la voce di chi quella comunità l’ha fondata e sostenuta, portando avanti una battaglia di liberazione e solidarietà. I protagonisti di FUORI! Fronte Unitario Omosessuale Rivoluzionario Italiano si raccontano in questo libro-intervista costellato di vite, incontri, scontri, coincidenze. Il ritratto corale di un passato che ha cambiato il presente e avanza verso il futuro dei diritti civili del nostro paese.

STORIE DA LEGGERE – Comics

P. La mia adolescenza trans, Fumetti Brutti

Fumetti brutti si racconta in una graphic novel autobiografica: la storia di un’adolescente alle prese con la disforia e le discriminazioni, l’abuso affettivo e psicologico. Il libro è una sorta di diario aperto disarmante per la sua crudezza, una storia personale di sofferenza e persecuzione. L’autrice non teme di fare una doccia fredda ai suoi lettori, per impressione e smuovere animi e corpi.

Pelle d’uomo, Hubert & Zanzim

Vincitore del festival di Angoulême Pelle d’uomo è una storia suggestiva che ribalta i canoni e gli stereotipi della tradizione fiabesca. La trama, in breve: Una giovane donna è promessa in sposa a un uomo che neanche conosce. Le donne della sua famiglia, da generazioni, indossano una pelle d’uomo per muoversi indisturbate in una società troppo patriarcale per curarsi di loro. È così che Bianca diventa Lorenzo, che diventa amico del suo futuro marito, e scopre che in realtà questi è gay. Inizia una tenera relazione, in cui Giovanni non sa di tradire sua moglie… con sua moglie.

Cinzia, Leo Ortolani

Cinzia è una trans platinata che si racconta attraverso le parole e le immagini dell’immenso Leo Ortolani: amori, consapevolezza di sè, esposizione all’ipocrisia dei perbenisti, ma anche leggerezza ed autoironia fanno di questo fumetto una delle migliore opere dell’inventore di Rat Man.

Queer, una storia per immagini, Barker & Scheele

Questa coloratissima graphic novel è un caleidoscopio di personaggi che ci invitano ad intraprendere un viaggio attraverso le idee, le persone e gli eventi che hanno segnato l’immaginario delle teorie gender e queer. Un’esplorazione avvincente dei ruoli di genere, dei privilegi e delle idee che si intrecciano andando a formare punti di vista inediti rispetto a biologia, psicologia e sessuologia. Un volume leggero che riesce a fornire chiarezza sui tanti significati, a volte contraddittori e ancora in evoluzione del termine queer.

Guida al mondo Queer – GLOSSARIO

Cisgender: termine che denota una persona la cui identità di genere corrisponde al sesso fenotipico o al genere assegnato alla nascita.

Queer: Eccentrico, in inglese. nella nozione contemporanea, il termine “queer” permette di indagare e nominare tutti quei soggetti sessuali esclusi dalle categorie binarie, quali transessuali, transgender, travestiti e travestite, ermafroditi e androgini.
Per saperne di più visita il dizionario enciclopedico della Treccani.

LGBTQI+: Acronimo anglofono: lesbian, gay, bisexual, transgender, gender diverse, intersex, queer, asexual and questioning

Incongruenza (disforia): disagio percepito da un individuo che non si riconosce nel proprio sesso fenotipico o nel genere assegnatogli alla nascita.

Non-binary: termine ombrello che include tutte le identità di genere che non siano riconducibili al binarismo maschile/femminile

Transgender: termine ombrello che indica le persone, la cui identità di genere si oppone al proprio sesso fenotipico o nel genere assegnatogli alla nascita.

Coming out: decisione di dichiarare apertamente il proprio orientamente sessuale o la propria identità di genere a un’altra persona o a un gruppo di persone.

Outing: atto di rivelare l’orientamento sessuale o l’identità di genere di un’altra persona senza il suo consenso.

Intersex: gruppo di condizioni che indicano una discrepanza nella forma dei genitali di una persona, tale che questi non possano essere ricondotti meramente ai modelli anatomici di riferimento maschile/femminile.

Gender fluid: persona il cui genere varia nel tempo.

Dead name: nome assegnato alla nascita e non più utilizzato da una persona in transizione.

Ally-straight/heterosexual ally: persona cisgender e eterosessuale che supporta i diritti umani della comunità LGBTQ+.

Eleonora Raffaelli, Radio 6023

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *