“Gorla” non più esclusivo per le società: anche i novaresi potranno correre al campo di atletica

Campo di atletica Gorla, anche i privati cittadini potranno correre senza dover per forza appartenere a una società sportiva che si allena all’interno. E’ uno dei punti che sarà inserito nel nuovo regolamento del campo di atletica di viale Kennedy, regolamento discusso ieri, lunedì 15 giugno, durante la commissione consigliare.

 

 

Il vecchio regolamento del campo non è più idoneo e, dal momento che è scaduta la concessione e sarà presentato un nuovo bando, l’amministrazione ha colto l’occasione per rivedere diversi punti. Tra questi ci sarà la possibilità, se il tutto sarà poi approvato in consiglio comunale, per i cittadini di correre all’interno del parco, possibilità ora non contemplata. Adesso infatti soltanto le società sportive possono avere accesso: «Penso per esempio al pubblico femminile che magari in periodo invernale preferisce fare attività sportiva in una struttura protetta e custodita, ma più in generale è una possibilità rivolta a tutti» ha detto l’assessore Marina Chiarelli. Si pagherà un ingresso, ma al momento tariffe e orari del campo non sono specificati, dal momento che «il regolamento è preliminare, il resto verrà discusso in consiglio – ha aggiunto la Chiarelli – e non verrà applicato domani o nei prossimi giorni, ma quando verrà pubblicato il bando. Al momento non abbiamo una data certa». Altro punto: il campo sarà gratuito per gli studenti che lo utilizzeranno durante le per scolastiche con la scuola; nelle ore extrascolastiche si pagherà l’ingresso.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL