Dona un pasto, regala un sorriso con il Pianeta dei Clown

Dona un pasto, regala un sorriso con il Pianeta dei Clown. I suoi volontari con l’inconfondibile naso rosso divertono i bambini ricoverati negli ospedali delle province di Novara, Vercelli e Milano. L’associazione ora ha scelto di sostenere un altro progetto di solidarietà: una raccolta fondi dedicata alle famiglie bisognose, lanciata anche sul sito pianetadeiclown.it.

 

 

“Ci sono migliaia di nostri concittadini nella criticità oggettiva di poter provvedere al sostentamento delle proprie famiglie, aggravato oggi dall’emergenza Coronavirus – spiegano da Pianeta Clown – Non possiamo più aspettare! Per questo, abbiamo organizzato una raccolta fondi solidale per sostenere le famiglie in difficoltà. I fondi raccolti verranno devoluti alla comunità di Sant’Egidio e saranno destinati per l’acquisto pacchi spesa e/o buoni spesa devoluti alle famiglie delle zone di Novara, Vercelli, Borgomanero e Borgosesia”.

L’appello è stato lanciato lo scorso 4 aprile con l’obiettivo di raccogliere almeno 5000 euro da devolvere alla comunità di S. Egidio. Come associazione il Pianeta dei clown contribuirà con una donazione di 2000 euro. Ad oggi i contributi dei privati che hanno sostenuto il progetto sono all’incirca 1700 euro.
La raccolta fondi, dunque, continua con diverse formule: amico 10 euro, sostenitore 20 euro, benefattore: (a propria discrezione).

Le donazioni possono essere effettuate tramite Paypal o bonifico bancario :
Codice IBAN: IT41 E 05034 10100 000000022067
Intestato a: O.D.V. IL PIANETA DEI CLOWN
indicare nella causale della donazione il progetto ‘DONA UN PASTO, REGALA UN SORRISO’
Per ogni versamento a partire da 30 euro si può richiedere a info@ilpianetadeiclown.it la ricevuta (detraibile fiscalmente) indicando Nominativo, Indirizzo e Codice Fiscale.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: