Bandi emblematici, 400 mila euro da Fondazione Cariplo con Fondazione Comunità Novarese

I progetti dovranno riguardare aree filantropiche e strategiche: arte e cultura, servizi alla persona, ambiente e ricerca scientifica e tecnologica

Fondazione Cariplo, in collaborazione con Fondazione Comunità Novarese onlus, lancia i bandi emblematici del 2021. Per il territorio della provincia d Novara sono stati stanziati 400 mila euro. Possono essere ammessi a contributo solo interventi in linea con il documento programmatico di Fondazione Cariplo e attinenti agli indirizzi delle sue aree filantropiche e strategiche: arte e cultura, servizi alla persona, ambiente e ricerca scientifica e tecnologica.

Per essere ammissibili, i progetti dovranno, comunque, essere in possesso dei requisiti di base:

  • localizzazione sul territorio di competenza della Fondazione Comunità Novarese onlus;
  • richiesta di contributo non inferiore a € 80.000 e non superiore al 50% dei costi totali preventivati; nel caso di progetti finalizzati a rilanciare le attività culturali, richiesta di contributo non inferiore a € 50.000 e non superiore al 70% dei costi totali preventivati;
  • durata massima di 36 mesi;
  • sostenibilità nel tempo dell’iniziativa.

Saranno privilegiati, in particolare, progetti finalizzati a rilanciare le attività culturali locali, anche in una logica di promozione territoriale. Tali progetti dovranno essere ideati, gestiti e realizzati in partenariato, nella prospettiva di (ri)attivare reti/circuiti in grado di sostenere la ripresa del settore delle performing arts; riavvicinare il pubblico alla fruizione dello spettacolo dal vivo; dare vita a programmazioni condivise fra più soggetti.

Le regole relative all’ammissibilità degli enti sono illustrate nei “Criteri generali per la concessione di contributi” che si trova sul sito di Fondazione Cariplo www.fondazionecariplo.it e, per la provincia di Novara, tutte le indicazioni sull’ammissibilità di enti e progetti, sono contenute nel testo del bando che si trova sul sito www.fondazionenovarese.it.

Le organizzazioni proponenti sono invitate a prendere contatti con la Fondazione Comunità Novarese onlus (chiamando lo 0321.611781 o inviando una mail all’indirizzo progetti@fondazionenovarese.it) in fase di stesura del progetto, in modo da confrontarsi preventivamente per presentare, progetti in linea con gli obiettivi del bando e corredati di documentazione corretta ed esaustiva. Le domande di contributo dovranno pervenire entro le 17 di venerdì 17 settembre.

«Gli interventi emblematici provinciali – commenta il presidente della Fondazione Comunità Novarese onlus, Davide Maggi – consentono di immaginare e di realizzare progetti in grado di produrre un impatto significativo sulla qualità della vita di una comunità e sulla promozione dello sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio di riferimento. Sono, quindi, un’opportunità importante, soprattutto in un periodo storico complesso come quello attuale in cui le comunità sono state messe a dura prova. Il focus sulle attività culturali e di promozione territoriale mira, inoltre, a sostenere un settore che è stato messo completamente in ginocchio dalla pandemia e che necessita di nuova linfa per ripartire».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni