Bandi 2022 di FCN: stanziati 965 mila euro. «Abbiamo puntato sui giovani»

Sei aree di intervento più un extra bando, tutti senza scadenza

Fondazione Comunità Novarese onlus ha lanciato il piano erogativo 2022 con una dotazione di 965 mila euro – anche grazie alle risorse di Fondazione Cariplo – a disposizione del territorio. Sei bandi più un extra bando in altrettante aree di intervento: tutela e patrimonio culturale, ambiente, riutilizzo a scopo sociale di luoghi abbandonati, assistenza e cura di persone fragili, giovani e disagio giovanile. L’extra bando è rivolto allo sviluppo del Terzo settore.

«Il 2022 servirà per fare il punto della situazione – ha commentato il presidente, Davide Maggi -. Abbiamo ascoltato il territorio per capire cosa era successo dopo il Covid: è stato un momento di apprendimento e confronto, segno che le persone hanno voglia di costruire insieme. Il passo successivo è stato rielaborare tutto il materiale raccolto e, attraverso i bandi, restituiremo quello su cui è necessario dare attenzione. Tra i temi principali c’è quello educativo: il territorio ci ha chiesto di rivolgere attenzione ai giovani tra le categorie che hanno sofferto di più, dando loro nuove opportunità».

Dopo aver illustrato i singoli bandi, il segretario generale, Gianluca Vacchini, ha ricordato che «come sempre non ci sono scadenze, quindi invitiamo le associazioni a venire a parlare con noi così da coprogettare insieme l’idea e accompagnarle nel percorso. Ricordo, infatti, che oltre ai bandi, ci sono anche altri strumenti con i quali possiamo finanziare tante buone iniziative».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL