Viaoxiliaquattro sostiene gli studi musicali dei bambini ucraini

Un buon numero di bambini e ragazzi ucraini hanno manifestato il desiderio di proseguire gli studi musicali

L’associazione di promozione sociale Viaoxiliaquattro, con il coordinamento artistico del maestro Paolo Beretta, vuole offrire ai bambini ucraini arrivati a Novara l’opportunità di continuare gli studi musicali di strumento e di canto intrapresi nella loro terra prima della guerra.

Sono un buon numero i bambini e ragazzi che, segnalati da Padre Yurij Ivanyuta, hanno manifestato il desiderio di proseguire gli studi musicali; si tratta di giovanissimi studenti, di età compresa tra i 7 e i 16 anni, di pianoforte, chitarra, canto e strumenti a fiato (qualcuno, prima della tragica guerra in corso, aveva anche già affrontato con successo qualche concorso o esame). Solo pochi sono riusciti a portare con sé il proprio strumento.

Ad oggi, dopo solo poche settimane dall’avvio di questo Progetto, sono pervenute le prime donazioni che hanno reso possibile l’inizio delle lezioni per un primo gruppo di 12 allievi. «Abbiamo cercato anche di coinvolgere alcuni giovani novaresi neolaureati in strumenti musicali e canto – ha dichiarato Beretta – e creare per loro una prima ed immediata opportunità di lavoro, divenendo docenti di questi ragazzi ucraini appena giunti nella nostra città».

Viaoxiliaquattro lancia un appello alla generosità dei novaresi, privati, associazioni, club, fondazioni ed istituzioni, per cercare altre risorse al fine di poter soddisfare tutte le richieste, per creare benessere a queste creature fuggite dalla guerra, che già avevano scelto l’arte musicale come compagna di crescita. Le donazioni serviranno per provvedere al rimborso per i maestri e alla copertura delle spese relative alle strutture ed agli strumenti.

Chiunque voglia aiutare i giovanissimi musicisti ucraini a non far finire bruscamente la loro passione artistica, può donare un libero contributo, utilizzando le seguenti coordinate bancarie::

BANCA INTESA:

Filiale di Corso Risorgimento, 44

28100 Novara

IBAN:

IT08R0306909606100000162344

Associazione Viaoxiliaquattro

causale: Musica per i bambini dell’Ucraina

Raccogliamo anche strumenti usati, purché in buono stato: Tastiere, Chitarre, Saxofoni contralto, Clarinetti,

Violini.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL