Alessandro malato di leucemia, da Admo l’appello: «Troviamo un donatore»

Alessandro è un giovane novarese

L’appello arriva direttamente da Admo Piemonte: «Per favore aiutateci a spargere la voce e a trovare un donatore compatibile. Attualmente nessuno dei candidati iscritti al registro mondiale lo è».

Un appello che parte dalla provincia di Novara: Alessandro, 26enne residente in provincia, è malato di leucemia mieloide acuta e ha necessità di una donazione di cellule staminali di midollo osseo per poterla sconfiggere. Come racconta Admo, tutto è iniziato con una febbre e alcuni lesioni cutanee, poi la diagnosi dopo una notte in pronto soccorso.

Il giovane attualmente è ricoverato in ospedale. La speranza dell’associazione è di trovare una corrispondenza genetica fra gli iscritti al registro, dato che nessun famigliare è compatibile. «Chiediamo a tutti coloro che hanno fra i 18 e i 35 anni, che pesino più di 50 kg e in buona salute, di potersi iscrivere al registro per poter verificare la compatibilità con Alessandro» questo il messaggio di Admo.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL