Al via il Concorsone degli insegnanti: l’Omar è una delle sedi d’esame

Al via il Concorsone degli insegnanti: l’Omar è una delle sedi d’esame. Il primo nucleo di aspiranti alla cattedra è previsto per oggi, giovedì 22 ottobre e una delle sedi è l’Iti Omar di Novara. Le date in tutto sono cinque: futuri insegnanti saranno a scuola per il test anche il 27 ottobre, il 30 ottobre e il 4 e 6 novembre. Per oggi sono previste 38 persone, per martedì 27 altre 77 per un totale nei cinque turni di circa 300 persone. Il concorsone è stato per molti giorni nel mirino delle discussioni: c’è chi ha chiesto di poterlo rinviare per evitare possibili contagi.

 

 

«Abbiamo dedicato due laboratori alla realizzazione del test, – spiega il preside Francesco Ticozzi – con un primo processo di pulizia prima dell’ingresso delle persone e un secondo al termine. Non abbiamo scelto di ospitare il concorsone, ci è stato comunicato che saremmo stata sede ospite e abbiamo ricevuto mascherine e materiale. Sarà poi competenza di ciascuna scuola richiedere il contributo di quanto effettuato in questi giorni, visto anche il numero di persone che impieghiamo per far sì che tutto vada per il meglio». A Novara appuntamento dalle 12.30 con l’identificazione dei candidati.

Una situazione che si poteva evitare? «Trovare altri posti al di fuori delle scuole è difficile, vedendo il lato positivo pensiamo che il concorso serve a valutare persone che potranno poi entrare di ruolo a scuola. E’ comunque un grande lavoro di organizzazione» chiude il preside.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: