Al Fauser iniziati i lavori per il rifacimento del tetto

Interventi di ristrutturazione per un costo di 560.000 euro

E’ partito nei giorni scorsi il cantiere che prevede il rifacimento della porzione ammalorata della copertura dell’istituto “Giacomo Fauser” di Novara.

«Si tratta di un intervento molto importante, pari a 560.000 euro – ha spiegato il consigliere delegato all’Edilizia scolastica Andrea Crivelli – che eliminerà il problema delle infiltrazioni che colpiva diverse aree dell’Istituto e, in particolare, i laboratori della porzione est dell’edificio e l’aula magna, dove verrà sostituita anche l’unità di trattamento dell’aria, che sarà collocata a terra per semplificare le manutenzioni ed evitare ulteriori infiltrazioni. Sempre per evitare le infiltrazioni, i discendenti dei pluviali, che oggi corrono all’interno delle murature con problemi legati alle manutenzioni, saranno collocati esternamente su tutto il fabbricato e collegati a una nuova tubazione nel cavedio che si collegherà a sua volta direttamente alla fognatura del piazzale. Nella porzione retrostante verrà rifatta una parte di fogna, che permetterà di scaricare parte dell’acqua della copertura e risolvere il grosso ed annoso problema dell’intasamento dei servizi igienici»

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL