Al centro estivo si sta distanziati. Anche alla Galvani le misure sono rigide

Al centro estivo si sta distanziati. Anche alla Galvani le misure sono rigide. A una settimana dall’inizio dei summer camp comunali i bambini iscritti sono pochi: 21 della primaria e 15 dell’infanzia, ma è comprensibile: educatori con mascherine e visiera, aule e gruppi separati, spazi aperti utilizzati a turni, pranzi preconfezionati. Niente piscina, gite e spettacoli di fine corso.

Anche alla scuola Galvani, così come avviene alla Bottacchi (leggi qui) le regole sono rigide e vengono messe in pratica secondo le direttive. Gli orari vanno dalle 8.30 alle 16.30 con entrate scaglionate. La novità rappresentata dallo spettacolo di fine grest che quest’anno non si svolgerà con il pubblico, ma verrà registrato e poi distribuito alle famiglie con un dvd.

Il Comune sta lavorando anche per l’attivazione dei centri estivi dedicati agli asili nido: «Come per gli anni scorsi – spiega l’assessore all’Istruzione, Valentina Graziosi – sarà possibile usufruirne per due settimane nel mese di luglio. Le scuole interessate saranno Pollicino, Andersen, Peter Pan, Folletti oltre al Melograno del Centro per le famiglie. Prima della pandemia le iscrizioni erano 120, in questi giorni stiamo verificando per capire se saranno confermate e se nel frattempo ne sono arrivate altre. Altro aspetto da valutare è quello dell’orario: se anche durante il pasto si riusciranno a rispettare le normative covid, allora penseremo di esterderlo fino alle 16, mentre nella peggiore delle ipotesi l’orario sarà dalle 7.30 alle 13».

 

 

I summer camp proseguiranno fino al 31 luglio e dal 22 al 27 giugno sarà possibile iscriversi nuovamente utilizzando le modalità e documentazione presenti sul sito del comune di Novara. Il periodo di attivazione sarà da lunedì 6 luglio a venerdì 31 luglio. Le richieste di informazioni e la modulistica compilata vanno inviate centriestivi@comune.novara.it

Le scuole attivate saranno la primaria Don Ponzetto e la scuola d’infanzia Sulas, dove i centri estivi si terranno dalle 8/8.30 alle 16/16.30. I bambini che potenzialmente potranno partecipare sono 45 per la primaria e 30 per l’infanzia.

Articoli correlati 

Entrate separate, bambini distanziati. Un’estate ragazzi surreale

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: