“Aiuta una famiglia di Novara”, il progetto si chiude con 93 nuclei adottati

Nuovi orari Anagrafe

Sono 93 le famiglie novaresi che hanno potuto beneficiare del progetto di solidarietà del Comune “Aiuta una famiglia di Novara” messo in campo nel mese di maggio. Da allora numerose famiglie “fortunate” si sono fatte carico di 93 nuclei famigliari in difficoltà economica in seguito all’emergenza Covid e individuate dai servizi sociali, devolvendo loro 150 euro al mese per sei mesi consecutivi.

«L’iniziativa ha riscosso un grande successo – afferma l’assessore alle Politiche sociali Franco Caressa -. Abbiamo e stiamo passando un momento di grande difficoltà: le famiglie – definiamole così – ‘più fortunate’ hanno dato una mano a chi ne ha più bisogno: ci sono persone che con l’emergenza sanitaria hanno perso il lavoro e che magari si trovavano già in una situazione di precarietà. Sono quelle famiglie a cui sono andati gli aiuti, individuate in base a criteri precisi dall’Ufficio. Un’iniziativa che insieme a tante altre abbiamo promosso per dare un po’ di sollievo in questo anno difficile».

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni