Vuoi vedere il film? Pedala! L’inziativa di Assa

Una serata in programma giovedì 9 giugno in occasione della Giornata mondiale dell'ambiente nel cortile del museo Faraggiana

Per celebrare la Giornata mondiale dell’ambiente, Assa ha organizzato una serata di cinema all’aperto per giovedì 9 giugno, alle 21.30, nel cortile di Palazzo Faraggiana, in via Gaudenzio Ferrari 13, con la proiezione del film “Captain Fantastic”. La particolaità della serata, però, è una: tutta l’energia elettrica necessaria alla proiezione sarà originata da biciclette poste su cavalletti e collegati a generatori: gli spettatori a turno dovranno pedalare per generare l’energia necessaria ad alimentare il sistema audio-video e a far apparire il film sullo schermo.

Una serata sostenibile al 100%, dunque, durante la quale Assa offrirò popcorn a ogni partecipante insieme a una bottiglietta d’acqua, rigorosamente in plastica riciclata.

L’ingresso è gratuito su prenotazione inviando un’eamil a gemma@assa.it specificando cognome e nome delle persone che intendono partecipare e un numero di telefono a cui essere ricontattati. Le prenotazioni si chiuderanno alle 12 di mercoledì 8 giugno. La capienza massima è di 50 persone. In caso di maltempo l’evento sarà annullato.

«Si tratta del secondo appuntamento organizzato da Assa per la Giornata dell’Ambiente 2022 – spiega il presidente di Assa Yari Negri. Il primo evento è stata la “Giornata di Scambio di beni ancora utilizzabili” svoltasi con successo lo scorso sabato 21 maggio, all’Isola Ecologica di Via Sforzesca. Con questo secondo appuntamento Assa prosegue nel suo cammino di sensibilizzazione dei cittadini novaresi sullo stato dell’ambiente e sulla necessità di prendersi cura del nostro mondo, grande o piccolo che sia. Iniziative come questa integrano il lavoro dei nostri operatori che ogni giorno raccogliendo i rifiuti, spazzando la città, prendendosi cura del verde cercano di rendere Novara sempre più curata e bella».

«Piena condivisione e apprezzamento per l’evento organizzato da Assa in occasione della giornata mondiale della terra celebrata in tutto il mondo e quindi anche nella nostra città – afferma l’assessore all’Ambiente Teresa Armienti -. Dobbiamo agire tutti cittadini, enti, istituzioni con coraggio e consapevolezza attuando scelte di vita responsabili per tutelare questo nostro meraviglioso pianeta e soprattutto per preservarlo e conservarlo per le generazioni future. È dovere precipuo delle istituzioni guidare i cittadini verso comportamenti virtuosi e di sostenibilità ambientale. Difendere questo nostro ambiente equivale a difendere noi stessi. Abbiamo solo una terra in cui possiamo e dobbiamo vivere in armonia e nel rispetto di tutte le forme di vita esistenti».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL