Impresa Igor Agil! La serie A2 è tua

Le ragazze di Ingratta, forti del 3-1 conquistato sabato scorso a Trecate, escono sconfitte per 3-2 dal campo di Cerignola. Determinante la conquista del quarto set ai vantaggi, che ha reso ininfluente il successivo tie-break

Igor Agil, la serie A2 è tua! Le ragazze di Matteo Ingratta, forti del 3-1 ottenuto sabato scorso nel match casalingo, sono state superate “solo” per 3-2 oggi pomeriggio nella gara di ritorno della finale per la promozione nella seconda serie nazionale disputata a Cerignola. Determinante per Costantini e compagne è stata la conquista ai vantaggi della quarta frazione dopo che le “igorine”, sotto 21-14, sono state capaci di annullare ben tre palle set alle padrone di casa. Dal possibile 3-1 per le foggiane (con conseguente ricorso al “golden set”) si invece passati al 2-2, risultato che ha significato il successo della Igor in questa doppia sfida. A giochi ormai fatti, ininfluente è stato il successivo tie-brak, che le novaresi hanno affrontato in maniera fin troppo rilassata, tanto che Cerignola ha finito per imporsi con un netto 15-2. Poco contanva, comunque, perché il biglietto che valeva la serie A2 aveva già preso la strada del Piemonte…


Nel suo insieme è stata una gara intensa e dalle molte emozioni. La Igor è partita subito forte, costruendo in parte la sua promozione grazie alla vittoria della prima frazione per 25-22. Dal secondo gioco si è invece assistito alla reazione di Cerignola, capace di capovolgere la situazione con un 25-15 e un 25-14 maturati nella due frazioni successive. Tutto si è risolto nel quarto set, a tratti altalenante sino al 24-21 delle locali, prima del break trecatese che è valso il prolungamento sino al 26-28 che ha significato la serie A2 per l’Agil.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: