Vaccini al Celebrità anche di sabato «grazie alla disponibilità dei medici»

Vaccini al Celebrità anche di sabato «grazie alla disponibilità dei medici». Prosegue la campagna vaccinale all’interno degli spazi della discoteca, messa a disposizione dal titolare Maurizio Lo Vecchio: i medici di medicina generale della città, d’intesa con l’Amministrazione, hanno deciso di aggiungere, oltre alle giornate di martedì, mercoledì e giovedì, anche il sabato mattina come giorno in cui poter vaccinare i propri pazienti.

«La disponibilità manifestata da alcuni dottori di vaccinare anche nella mattinata di sabato è un buon segnale che consentirà di incrementare il numero di somministrazioni – dichiarano soddisfatti il sindaco di Trecate Federico Binatti e il vice sindaco Rossano Canetta – Il prezioso aiuto dei medici, l’importante collaborazione della Polizia locale, dell’Associazione Nazionale Alpini A.N.A. di Protezione civile, della Croce Rossa Italiana – Comitato di Trecate e di Auser Trecate che stanno gestendo l’organizzazione dell’hub, sono motivo di vanto per la nostra città».

Al momento stanno continuando le vaccinazioni della fascia d’età 70 – 79 anni e sono iniziate quelle della fascia successiva dei 60 – 69.

«Un risultato ambizioso raggiunto con il lavoro e l’impegno di tante persone che si sono messe a disposizione per il bene della nostra comunità – concludono Binatti e Canetta – Tutto questo ci fa ben sperare: l’obiettivo di uscire quanto prima da questa emergenza e finalmente poter ripartire sembra più facilmente raggiungibile, anche grazie all’apporto di medici, volontari e degli uffici comunali».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni