Presepi in città, così è una Trecate più luminosa

C’è molta più luce quest’anno in città. Per questo 2021 oltre ai presepi in chiesa parrocchiale e in piazza Cavour ce ne sono numerosi altri sparsi per la città. E’ l’iniziativa proposta da Pio Consorzio San Giuseppe e Pro loco Trecate che in pochissimo tempo ha raccolto il sì desideroso di alcuni quartieri, di associazioni e comitati.

Con le statuine, con le sagome bianche, sul legno, tutto bianco, tutto luminoso: ogni rappresentazione ha una particolarità che merita di essere osservata. Tutti i presepi sono stati accesi ufficialmente lo scorso 8 dicembre e rimarranno allestiti per tutto il periodo delle feste.

A rendersi disponibili sono stati i quartieri santi Anna e Gioacchino, sant’Antonio, santa Maria, san Cassiano, san Bernardo, il comitato Genitori Rodari, il Comitato don Milani-Collodi, la scuola dell’Infanzia fratelli Russi e gli amici della Piazza Dolce con il contributo di diversi residenti. Passeggiare quest’anno per la città è ancora più bello.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL