Celebrità, la discoteca offre il posteggio come punto di vaccinazione

Celebrità, la discoteca offre il posteggio come punto di vaccinazione. A comunicarlo è il socio amministratore Maurizio Lo Vecchio, anche presidente Silb Novara e Vco e componente direttivo Silb nazionale.

«Raccolgo volentieri l’appello della provincia, mettiamo l’area a disposizione – dice Lo Vecchio – a patto chel’organizzazione sanitaria dovrà essere curata dalle autorità preposte, dalla raccolta e stoccaggio dei vaccini alla presenza di personale medico specifico. Sarebbe importante per l’Asl, ci sarebbero meno vaccinazioni da praticare nei punti istituzionali».

Lo Vecchio crede fortemente nella potenza del vaccino: «Sarebbe bello poter avereun’adesione massiccia e spontanea al vaccino da parte di tutti i cittadini; – dice il presidente Silb – da ritenersi a oggi, secondo la migliore scienza, come l’unica possibile via d’uscita dalla crisi pandemica. Occorrerebbe perciò, prima di ogni altra misura costrittiva, una vasta opera informativa, anche da parte dell’organizzazioni sindacali, che preluda a una prova di maturità collettiva».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL