Spiagge, sole e ristoranti: a Sanremo la vacanza al mare per tutta la famiglia

Sanremo On

Se state pianificando la vacanza al mare per questa estate, tra le destinazioni del Bel Paese che fa al caso vostro c’è Sanremo.

Chi ama trascorrere le giornate tra il sole e le onde troverà nella città dei fiori e del Festival della canzone italiana una grande varietà di spiagge.

Iniziando dal lungomare delle Nazioni e percorrendo corso Imperatrice fino al lungomare Vittorio Emanuele II si incontrano ampi litorali di sabbia finissima con stabilimenti attrezzati per giornate all’insegna del divertimento e del relax in compagnia di tutta la famiglia. Un altro tratto di spiaggia sabbiosa si sviluppa tra i due porti, Porto vecchio e Portosole, dove tra storici lidi privati se ne trova uno comunale, meta dei pomeriggi assolati di ragazzini già all’epoca dello scrittore Italo Calvino. Andando verso est, si scopre così un’altra spiaggia libera attrezzata a ciottoli che, superate le pareti rocciose di San Martino, ritornerà sabbiosa in regione Tre Ponti. Con acqua limpida e sempre cristallina, i Tre Ponti sono il ritrovo estivo prediletto dai giovani: la sua spiaggia estesa è il luogo perfetto per cimentarsi in appassionate partite di pallavolo mentre le alte onde in bagni con il surf da mozzafiato.

Ma non solo vacanze al mare. Perché Sanremo è anche arte, cultura, cucina. E su questo fronte la città offre un caleidoscopio di proposte con ristoranti di charme dove lasciarsi conquistare dai sapori del Mediterraneo riproposti con notevole tecnica, o tipici localini che in tripudio di piatti della tradizione saranno apprezzati soprattutto dai bambini. Materie prime di alta qualità e prodotti che arrivano direttamente dai pescatori del porto o dai contadini che abitano sulle colline sono gli ingredienti segreti dei ristoranti di Sanremo, luoghi tutti da gustare e soprattutto da vivere, come, del resto, la miriade di attrazioni che questo gioiello della Liguria offre: dallo shopping dei grandi marchi per le vie del centro alle sgambate sulla Cycling Riviera, dagli spettacoli con i delfini del Santuario dei cetacei ai pomeriggi sui campi da golf o di ippica.

Sanremo è tutto questo e molto di più. E quest’anno gli operatori di settore si sono fatti trovare pronti per offrire non solo una città bella e accogliente ma anche sicura. In linea con i protocolli previsti dal nostro Paese, le aziende turistiche locali hanno rivisto modelli organizzativi di lavoro e risposto in maniera concreta alle condizioni di distanziamento e igiene richieste. Le modalità di prevenzione sono così diventate occasioni per scoprire la città in modo diverso e hanno suggerito nuove modalità di soggiorno.

Guardando alla cronaca cittadina, a lanciare una nuova dimensione di vacanza ha contribuito in particolare Sanremo On. Nell’obiettivo di promuovere e valorizzare la città oltre ogni confine, i 60 associati dell’importante rete di imprese locale hanno ideato una campagna pubblicitaria che vibra sulle note del brano vincitore dell’ultimo Festival. L’iniziativa è stata chiamata #Sanremofairumore ed è destinata a rilanciare la dimensione di vacanza. Una vacanza che potrà essere fatta nel pieno rispetto delle prescrizioni sanitarie ma che assicura svago e relax godendo di quell’ospitalità che da sempre caratterizza questa perla della Riviera Ligure. In fondo, non è necessario stare accanto per sentirsi vicini.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sezioni