Niente auto, dalla stazione di Galliate Parco Ticino trekking per scoprire la natura

L’idea porta la firma dell’associazione “Amici del ticino” e la prima uscita ha riscosso un successo di 70 partecipanti. Fino a maggio, uno al mese c’è l’appuntamento con un trekking che ha una partenza tutta speciale: la fermata Galliate Parco del Ticino inaugurata lo scorso autunno.

Tre gli appuntamenti in calendario: la prossima domenica 30 marzo trekking da Malpensa a Castano primo alla scoperta delle brughiere lungo il sentiero degli astronomi, comprese quelle soggette all’eventuale ampliamento aeroportuale; domenica 10 aprile invece si scopriranno le brughiere e baragge del Ticino, Malpensa, Bellinzago e Cameri partendo dalla stazione di Ferno a quella Galliate Parco del Ticino; infine domenica 15 maggio si sta vicino a casa: dalla fermata del treno fino a Turbigo tramite l’isola del Bosco di Vedro.

«E’ un modo per riscoprire la natura che ci circonda e cogliere anche l’occasione per segnare alcuni sentieri, – spiega Roberto Vellata – percorsi per sportivi o famiglie? Diciamo per gli appassionati, eravamo in passato abituati alla bici, ora le persone hanno forse più voglia di camminare e allora si cammina insieme»

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL