Volley, sospesi i campionati regionali e territoriali sino al 23 gennaio. In A1 saltato anche il match della Igor a Firenze

La decisione assunta dagli organismi locali della Fipav in seguito al peggioramento della situazione pandemica. Sabato dovrebbero riprendere i tornei di serie B ma le gare delle nostre formazioni sono già state rinviate, come quella – in A1 – di Chirichella e compagne nel capoluogo toscano

Stop ai campionati regionali e territoriali di volley. La decisione è stata assunta dagli organismi locali della Federvolley, recependo una nota diramata dalla federazione nazionale, alla luce del peggioramento della situazione pandemica in Piemonte e l’aumento di casi di conclamata positività al Covid o di quarantena e isolamento fiduciario. Il Consiglio della Fipav di Torino ha delibarato quindi nella giornata di oggi la sospensione e il rinvio dell’undicesima e della dodicesima giornata dei campionati senior originariamente calendarizzate nei weekend dell’8-9 e 15-16 gennaio. Stop quindi ai tornei maschili e femminili di serie C e D, la cui ripresa dovrebbe avvenire a partire da sabato 22 gennaio.


A cascata, il provvedimento è stato esteso all’ulteriore organo periferico, nel nostro caso dal Comitato territoriale Ticino Sesia Tanaro, che ha bloccato per lo stesso periodo ogni attività per quanto riguarda i campionati di Prima e Seconda divisione, oltre a tutta l’attività giovanile.


Salvo ulteriori complicazioni nel prossimo weekend dovrebbero invece riprendere i tornei di serie A e B. Il condizionale è d’obbligo, perché nella massima divisione femminile sono già state rinviate ben tre gare su sei, inclusa la trasferta della Igor a Firenze a causa di contagi che hanno coinvolto alcune atlete de Il Bisonte, formazione che già la scorsa settimana, in occasione del match valevole per il quarto di finale di Coppa Italia, non aveva potuto schierare tre giocatrici.


Anche fra i “cadetti” diverse gare sono già state rinviate su richiesta delle stesse società interessate. E’ il caso della B1 femminile, dove quattro dei sei match in programma nel girone A non si disputeranno, incluso quello originariamente in programma a Novate sabato sera dove avrebbe dovuto essere di scena la Igor Agil di Matteo Ingratta e Valeria Alberti. Partita rinviata a data da destinarsi su richiesta della stessa società milanese. Analogo discorso nella categoria inferiore, con la Direma Issa Novara che avrebbe dovuto recarsi a Genova per affrontare la Normac Avb, e nel campionato maschile, con lo stop imposto anche al match di Romagnano Sesia fra il Pavic e il Vero Volley Monza.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL