Volley, si alza il sipario anche sui campionati regionali

Dopo dubbi, perplessità, rinvii si alza finalmente il sipario anche sui campionati regionali di pallavolo. A manifestare timori tutt’altro che infondati nelle ultime settimane erano state diverse società in merito ai protocolli anti.Covid da seguire. I club hanno comunque lavorato, curando la preparazione dei propri tesserati tanto da casa che in palestra, dove sono sempre state adottate tutte le misure precauzionali. Adesso, in ogni caso, è tempo di ripartire. I tempi stringono e il format dei campionati è stato mutato proprio per cercare di salvare una stagione che prende il via con quasi tre mesi di ritardo rispetto le date standard.

 

Nella serie C femminile, dove le otto nostre rappresentanti sono state suddivise in due sottogironi, spicca subito il big-match in programma questa sera alle 20.30 al “Pala Manzini” di Verbania fra le locali della Vega Rosaltiora e le novaresi del Pizza Club Issa. Proprio la squadra di Simone Cavazzini è dalla scorsa estate indicata un po’ da tutti gli addetti ai lavori come la superfavorita dell’intera categoria. A un’intelaiatura già collaudata nella scorsa stagione con giocatrici del calibro di Ndoci e Arapi si è ulteriormente rinforzata aggiungendo elementi come Marta Colombo, Olocco, Ballario e Saino, ma soprattutto Ramona Ghisleni (nella foto), acquisto quasi dell’ultima ora. La palleggiatrice di Somma Lombardo, che può vantare trascorsi in serie A con le maglie di Rivergaro e Chieri, ha disputato i due ultimi campionati proprio fra le blu verbanesi. Trasferitasi a Novara negli scorsi mesi per ragioni di lavoro, ha accetto le offerte della società giallo-nera e stasera la sua presenza nelle vesti di ex contribuirà a dare un po’ più di pepe a questa sfida.

Ma Rosaltiora – Issa non è l’unico derby in programma in questa prima giornata. Sempre nel primo sottogirone alle 18 al “Pala Bagnella” di Omegna si gioca Paffoni Omegna – Direma Team Novara, mentre alle 20 a Trecate la terza formazione della Igor Agil affronta in una sfida provinciale (salvo contrordini dell’ultima ora) il sestetto di Bellinzago. Nel secondo sottogirone il programma prevede Pavic – Canavese Ivrea (domenica alle 18), Cus Collegno – San Maurizio (stasera alle 19) e Team Volley Cossato – Lingotto Torino.

Nel maschile il Volley Novara debutta oggi alle 18 al “Pala Igor” contro Ovada; un’ora dopo fischio d’inizio per Arona – Vercelli e alle 20.30 Altiora Verbania in campo a Santhià. Chiusura con la serie B, ancora limitata al settore maschile stante un nuovo rinvio che ha colpito la squadra femminile della Igor Agil di Matteo Ingratta. L’ErreEsse Pavic giocherà questa sera a Romagnano (inizio alle 20.45) contro Acqui Terme,

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: