Volley regionale, il Pizza Club Issa vince il suo girone con un turno di anticipo

Con una giornata di anticipo il Pizza Club Issa Novara (nella foto) si è aggiudicato matematicamente il primo posto nel “sottogirone” 1 della serie C femminile, potendo così partire dalla migliore posizione possibile nella futura seconda fase del campionato. Neppure la quotata Vega Rosaltiora Verbania ha potuto resistere di fronte allo strapotere delle ragazze di Simone Cavazzini, che alla fine si sono imposte in tre set (25-10, 25-21 e 25-14 i parziali) mettendo così il sigillo matematico al loro primato.

Alle spalle delle due prime il Bellinzago si è visto ridurre a una sola lunghezza il suo margine nei confronti della Igor Agil: le ragazze di Valeria Alberti si sono infatti imposte 3-0 sul campo delle “tigrotte” (25-17, 25-21 e 25-18 il dettaglio). Infine, registriamo il successo in quattro set (25-22, 21-25, 25-22 e 25-16) della Paffoni Omegna a Novara sulla Direma Team.

Nel secondo raggruppamento il Pavic conclude le sue fatiche della prima fase (unica compagine con 10 partite giocate) cedendo 3-1 (25-23, 23-25, 22-25 e 18-25) a Ivrea contro la Canavese, mentre si registra una significativa vittoria – molto utile al morale – per il San Maurizio, che ha piegato al tie-break (25-21, 16-25, 20-25, 27-25, 16-14) il Cus Collegno al termine di un combattuto incontro.

Passando alla serie C maschile, prosegue il cammino a braccetto per Santhià e Volley Novara, con i ragazzi di Federico Rigamonti vittoriosi in tre set (25-14, 25-20 e 25-19) sul campo di Ovada, mentre i vercellesi si sono imposti con lo stesso punteggio (30-28, 25-22 e 25-14) a Verbania con l’Altiora, mentre Arona ha ceduto 3-1 (15-25, 17-25, 25-18 e 16-25) in casa del Volley Vercelli.

In vetta alla classifica Santhià e Volley Novara rimangono così appaiate con 21 punti, ma i vercellesi avranno una partita in più da recuperare, incluso lo scontro diretto con i bianco-azzurro in programma il 5 maggio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni