Volley: non c’é pace per la Igor: salta anche la trasferta di Perugia

Il numero di positive nel gruppo squadra novarese è tornato a quattro e di conseguenza Chirichella e compagne non potranno affrontare il match in programma domenica pomeriggio nel capoluogo umbro

Non c’é davvero pace per la Igor. Al rientro da Istanbul, dove nel tardo pomeriggio di mercoledì le ragazze di Lavarini hanno disputato il match di Champions, la squadra si è poi sottoposta al consueto rito di tamponi e nella giornata di oggi è emersa un’ulteriore positività nel gruppo. Nonostante nel frattempo si siano negativizzate due delle cinque giocatrici rimaste a Novara, al momento il numero delle atlete non disponibili è tornato a quattro, sufficiante – in base ai protocolli della Fipav – per impedire lo svolgimento della prossima gara di campionato, prevista per domenica pomeriggio a Perugia sul campo della Bartoccini Fortinfissi. La notizia dovrebbe essere a breve confermata dalla Lega volley femminile.


Con il match nel capoluogo umbro salgono così a cinque le partite da recuperare per le azzurre. Il mese di febbraio, insomma, non è iniziato bene…

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL