Volley, mercoledì prossimo luci accese al PalaIgor per l’amichevole Novara – Monza

Le azzurre di Lavarini e le brianzole si contenderanno il primo trofeo Banco Popolare di Milano, da tempo co-sponsor dei due club. Una manifestazione che vuole rappresentare un momento di ripartenza dello sport per la prima volta con la presenza del pubblico

Festeggiare una ripartenza, un ritorno alla normalità rappresentato da una partita di volley femminile con la presenza del pubblico, seppure ancora limitato. E’ il messaggio lanciato dal Banco Popolare di Milano, che per mercoledì prossimo – 22 settembre, con inizio alle ore 20 – ha organizzato al PalaIgor la prima edizione di un trofeo a suo nome coinvolgendo le due società della massima serie del quale è co-sponsor, la formazione guidata da Stefano Lavarini e il Vero Volley Monza, club che nell’ultima stagione è stata superata proprio dalle azzurre nella semifinale dei playoff scudetto, aggiudicandosi poi la Coppa Cev.


A fare gli onori di casa, nella sede storica di Palazzo Bellini in occasione della presentazione dell’evento, Massimo Marenghi, responsabile della direzione territoriale Novara Alessandria Nord-Est del Banco BpM, ricordando come la «pandemia ci ha resi tutti più consapevoli dell’importanza del lavoro svolto da tutti coloro che sono stati chiamati ad adoperarsi a favore della comunità in un momento particolarmente difficile come è stato quello del Covid. Da qui l’idea di lanciare un segnale di positività per la città di Novara, di cui la nostra banca è da sempre una delle colonne portanti».


La partita, «oltre ad essere il primo evento con la presenza del pubblico (due giorni dopo ci sarà il Memorial Ferrari, ndr), sarà anche l’occasione per ringraziare in prima battuta il personale sanitario rappresentato da medici e infermieri, i volontari della Croce Rossa e gli appartenenti alle Forze dell’ordine che avranno una “prelazione” per partecipare a una serata che vivrà anche di momenti di intrattenimento e spettacolo». Il resto dei tifosi potrà prenotare il proprio biglietto gratuito a partire da lunedì 20 sul sito di Vivaticket.


Soddisfazione è stata espressa dalla presidente della Igor Agil suor Giovanna Saporiti e dal patron Fabio Leonardi, ricordando come «la mancanza di pubblico nell’ultimo anno è stato un aspetto che ha fatto pesare molto, in quanto lo riteniamo parte fondamentale del nostro sport. In campo ci saranno due società che si stimano, che sul rettangolo di gioco danno sempre il massimo per superarsi, ma che poi si parlano, collaborano, si scambiano opinioni».

Per il club brianzolo è invece intervenuta la vicepresidente Monica Re, ricordando anche lei la partnership storica con l’istituto di credito: «Nella stagione che sta per iniziare parteciperemo anche alla Champions League e per noi sarà una grande sfida, come ci sentiamo onorati di prendere parte a questo evento dedicato a tutti quelli che si sono adoperati di affrontare il periodo della pandemia».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *