Volley, la seconda parte della stagione è partita nel migliore dei modi

La seconda parte della stagione del volley “minore” è partita sabato nei migliore dei modi per le nostre formazioni. Iniziando dai playoff di B1 la Igor Agil ha forse dovuto faticare meno del previsto per avere ragione delle lucchesi del Toscanagarden Nottolini Capannori, imponendosi in questo match di andata giocato a Trecate con un convincente 3-0 (25-19, 25-12 e 25-20 i parziali). Per le ragazze di Matteo Ingratta (nella foto) basterà a questo punto aggiudicarsi due frazioni nella trasferta di sabato prossimo per proseguire il suo cammino.

Venendo alla serie C regionale, il primo turno della seconda fase a gironi non ha smentito i pronostici della vigilia. Nel settore femminile il Pizza Club Issa ha ottenuto l’ennesimo 3-0 di questa sua stagione andando a vincere il derby di San Maurizio d’Opaglio 25-15, 25-17 e 25-20.

Stesso risultato ha ottenuto la Vega Rosaltiora Verbania in caso contro Cossato (doppio 25-12 e poi 25-13), imitata da Bellinzago ai danni del Pavic Romagnano (25-16, 25-19 e 25-18 il dettaglio). Bella anche la vittoria al tie-break della Igor Agil ad Ivrea: le ragazze di Valeria Alberti hanno espugnato la palestra eporediense (15-25, 25-18, 26-24, 21-25 e 13-15) al termine di un match molto combattuto. Disco rosso invece per la Direma Team Novara, caduta alla “Fornara” di via Premuda in tre set contro le quotate torinesi del Lingotto (7-25, 12-25 e 23-25) e per la Paffoni Omegna, sconfitta con lo stesso punteggio dal Cus Collegno (25-16, 25-19 e 25-10).

Tre successi su tre sono invece arrivati nel settore maschile. Il Volley Novara si è imposto in quattro set in rimonta (18-25, 25-12, 25-18 e 25-19) nei confronti dei torinesi del San Paolo. Stesso risultato – e stesso andamento – per l’Altiora Verbania contro il Cus Torino (22-25, 25-14, 25-15 e 25-22), mentre l’Arona è passata in tre set (30-28, 25-17 e 26-24) sul campo del Moncalieri. Completano il quadro le vittorie in trasferta per 3-0 di Santhià a Cirié e di Biella ad Ovada, e il successo interno sempre in tre set di Venaria su Vercelli.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni