Volley, la Igor ora pensa a Conegliano. Coach Lavarini: «Faremo del nostro meglio per mettere in discussione il risultato»

Superati anche con forza e carattere i primi due ostacoli rappresentati da Firenze e Cuneo (due vittorie che hanno portato 5 punti e per il momento il secondo posto solitario in classifica) la Igor nel proseguimento del suo “tour de foce” dovrà ora alzare non di poco l’asticella per cercare di sbarrare il passo, sabato sera nell’anticipo di lusso, alla “corazzata” Imoco Conegliano.

Tornando all’ultimo match contro la Bosca S. Bernardo, dove si è particolarmente distinta una Haleigh Washington (nella foto di Santi) in formato stellare, nell’immediato dopo gara coach Stefano Lavarini ha ricordato «il numero di errori ancora troppo alto commessi nella prima frazione, frutto di un approccio un po’ timoroso alla gara». Elemento fondamentale è stata la capacità «di saper aspettare, di non voler chiudere subito le azioni, di mettere in gioco la palla e aspettare le avversarie a muro-difesa come fatto un po’ tutte le squadre del mondo». Elemento che ha consentito il recupero (così come accaduto nel tie-break contro Il Bisonte) nel terzo set, prima dell’ultima frazione, dove il percorso è stato tutto il discesa.

 

 

Guardando al prossimo match contro le “pantere” l’allenatore novarese ha poco da dire: «Cercheremo di fare del nostro meglio per mettere in discussione il risultato e proseguire nel percorso di crescita, anche in vista degli impegni di Champions League di fine mese». E proprio sulla manifestazione continentale la Cev ha reso noto il programma del gironcino “bolla” che si disputerà a Novara dal 24 al 26 novembre prossimi.

Il match di apertura (martedì 24 alle 17.30) vedrà proprio la Igor sfidare le russe del Kazan, mentre alle 20.30 di sarà la sfida tra le polacche del Police e le ceche dell’Olomouc. Mercoledì 25 novaresi di nuovo in campo allo stesso orario contro la formazione morava, incontro che precederà la partita serale Kazan – Police. Infine, a chiudere il programma giovedì 26 Kazan – Olomouc (17.30) e Igor – Police (20.30).

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: