Volley, la Igor in campo in Champions. Anche per Poulter

Stasera alle 20 (con diretta su Discovery+) le ragazze di Lavarini debuttano nella manifestazione continentale ospitando le tedesche di Potsdam senza la palleggiatrice americana, che dopo l'infortunio di Perugia, ha di fatto concluso la stagione

Si riaccendono le luci europee del PalIgor, per il primo atto, questa sera alla 20 con direzione arbitrale affidata alla francese Kaiser e allo svizzero Simonovic e diretta in esclusiva di Discovery+, della fase a gironi della Pool C. Le ragazze di Stefano Lavarini attendono la visita della formazione tedesca del Sport Club Potsdam.


Le biancorosse della città situata alla periferia sud – occidentale di Berlino, divenuta famosa per aver ospitato nel 1945 la conferenza che gettò le prime basi per la “spaccatura” dell’ex capitale del Reich dopo la fine dell’ultimo conflitto mondiale, guidano attualmente la classifica della Bundesliga con sette vittorie in altrettanti match. Anche le brandeburghesi sono attese a un tour de force decisamente impegnativo, caratterizzato da tre trasferte e altrettanti viaggi. Dopo l’impegno di sabato scorso in campionato a Thuringen e al match “italiano” di stasera, le vicecampionesse di Germania saranno di scena nel prossimo weekend ad Aquisgrana per la semifinale della Coppa di Germania.


Sulla carta Potsdam, che nel suo staff tecnico annovera il novarese Riccardo Boieri come assistente e scout dell’allenatore capo Guillermo Naranjo Hernandez, non dovrebbe costituire un banco di prova insormontabile per Cristina Chirichella e compagne, che dovranno tuttavia fare a meno, a questo punto per tutto il resto della stagione, della palleggiatrice Jordyn Poulter uscita per infortunio nel corso del quarto set della gara di sabato a Perugia.


Purtroppo l’incidente al ginocchio sinistro si è rivelato della massima gravità possibile. Gli esami strumentali e le visite specialistiche cui è stata sottoposta fin da subito hanno evidenziato la lesione dei legamenti crociato e collaterale del menisco. I prossimi passi del percorso di recupero saranno concordati con la stessa giocatrice, il procuratore e lo staff della nazionale Usa. In attesa che la società definisca le sue prossime mosse in sede di mercato, dovendo già operare per tamponare la “falla” rappresentata dalla prolungata indisponibilità della connazionale Adams, piena fiducia a Ilaria Battistoni, già fondamentale nella gara giocata in Umbria.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni