Volley, in serie B muovono la classifica solo Issa e Pavic Romagnano

Nella categoria maggiore femminile cade l'Igor Agil a Settimo Milanese, mentre in quella inferiore e nel maschile perdono al tie-break la Issa e il Pavic, che perde una grossa occasione in chiave salvezza

Due sconfitte al tie-break. E’ stato il magro bottino per le nostre squadre di serie B di volley nell’ultimo fine settimana. Il risultasto più “grave” è pero quello registrato nel maschile, dove il Pavic Romagnano è stato superato 2-3 fra le mura amiche (23-25, 25-23, 19-25, 25-18 e 15-17 il dettaglio) dalla Polisportiva Besanese in quello che alla vigilia era visto come un autentico spareggio-salvezza. Solo una vittoria poteva infatti consentire ai ragazzi di Daniele Adami di mantenere accesa la fiammella della speranza di non perdere contatto con le formazioni che li precedono. Il successo dopo il “set corto” ha consentito invece ai lombardi di agganciare al penultimo posto i sesiani, che ora si ritrovano a sette lunghezze dal Nembro e qindi dalla zona salvezza.


Nel settore femminile è tornata a mani vuote l’Igor Agil di Matteo Ingratta e Valeria Alberti dalla trasferta di Settimo Milanese, con le locali che si sono imposte 3-1 in rimonta (23-25, 26-24, 25-18 e 25-16), agganciando Acqui Terme (superata al quinto set dalla capolista Palau) a un solo punto dalle novaresi.


In B2, infine, stop al tie-break anche per la Issa (nella foto), caduta 3-2 a Torino sul campo della capolista Lasalliano (18-25, 25-19, 20-25, 25-21 e 19-17) al termine di un’autentica maratona. Il punticino conquistato rimane in ogni caso utile per rimanere nella scia delle migliori, anche se per avere una dimensione più reale della graduatoria bisognerà attendere l’esito dei recuperi.

Serie B1 femminile – 17a giornata (19-20 febbraio): Caselle – Bra 0-3; Orago – Legnano 0-3; Parella Torino – Volpiano 3-2; Novate – Biella 1-3; Acqui Terme – Palau 2-3; Settimo M. – Igor Agil 3-1. Classifica: Palau p. 32; Legnano p. 29; Caselle p. 25; Volpiano p. 24; Biella p. 21; Bra p. 20; Parella Torino p. 19; Igor Agil p. 12; Acqui Terme e Settimo M. p. 11; Novate p. 8; Orago p. 1. Prossimo turno (26 febbraio): Volpiano – Caselle; Legnano – Novate; Bra – Acqui Terme; Palau – Orago; Igor Agil – Parella Torino; Biella – Settimo M.
Serie B2 femminile – 17a giornata (19 febbraio): Piossasco – Cuneo 1-3; L’Alba Volley – Avb Genova 3-1; Lasalliano Torino – Issa Novara 3-2; V.S. Genova – In Volley Cambiano rinv.; Casale – Chieri ’76 1-3. Ha riposato: Savigliano. Classifica: Lasalliano Torino p. 25; V.S. Genova e Savigliano p. 23; L’Alba Volley p. 21; Issa Novara e Chieri ’76 p. 20; Casale p. 17; Cuneo p. 10; In Volley Cambiano p. 9; Avb Genova p. 6; Piossasco p. 3. Prossimo turno (26 febbraio): Piossasco – Issa Novara; Avb Genova – V.S. Genova; Cuneo – Casale; Chieri ’76 – L’Alba Volley; Savigliano – Lasalliano Torino. Riposa: In Volley Cambiano.
Serie B maschile – 17 giornata (19 febbraio): Vero Volley Monza – Nembro 3-1; Pavic Romagnano – Pol. Besanese 2-3; Caronno P. – Gonzaga Milano 3-1; Brugherio – Saronno 0-3; Scanzorosciate – Malnate 2-3; Limbiate – Bresso 3-0. Classifica: Caronno P. p. 33; Saronno p. 32; Malnate p. 29; Scanzoroscate p. 24; Bresso p. 21; Brugherio p. 18; Limbiate p. 16; Vero Volley Monza p. 14; Nembro p. 13; Pol. Besanese e Pavic Romagnano p. 6; Gonzaga Milano p. 1. Prossimo turno (27 febbraio): Gonzaga Milano – Vero Volley Monza; Pol. Besanese – Brugherio; Nembro – Scanzorosciate; Malnate – Pavic Romagnano; Bresso – Caronno P.; Saronno – Limbiate.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL