Volley, Igor in emergenza Covid: a Istanbul con sole nove atlete

Per il quinto match della fase a gironi di Champions la squadra di Lavarini ha raggiunto la città del Bosforo a ranghi forzatamente ridotti. Chirichella: «Daremo il massimo anche per le compagne assenti. Vogliamo chiudere il discorso qualificazione»

E’ una Igor in piena emergenza quella che ha raggiunto nella giornata di ieri Istanbul per l’importante match di questo pomeriggio (ore 18 locali, le 16 italiane con diretta su Discovery+ ed Eurovolley TV) contro il Türk Hava Yollari (meglio conosciuto con l’acronico Thy), ex formazione di Ebrar Karaturk. A questa gara, valevole per il quinto e penultimo turno della fase a gironi della Champions League, la formazione di Stefano Lavarini si presenterà infatti a referto con sole nove atlete (sette negative è il minimo richiesto dalla Cev). A Novara sono rimaste in cinque, in quanto alle quattro già risultate positive si è aggiunta un’altra nella mattinata di ieri, proprio alla vigilia dell’imbarco. Fra le assenti è anche proprio l’opposto turco, che non potrà quindi misurarsi davanti ai suoi vecchi tifosi.


Purtroppo, come ha evidenziato capitan Cristina Chirichella (nella foto di Luca Santi), la pandemia ha investito il gruppo in un momento molto delicato, con giocatrici che, fra uno stop e un rientro, non saranno tra l’altro quasi sicuramente nelle migliori condizioni fisiche: «Dobbiamo stringere i denti e concentrarci unicamente sulla partita – ha detto la centrale napoletana – Anche se non saremo al meglio dobbiamo dare il massimo, soprattutto per le compagne che non saranno con noi. Vogliamo portare a casa quella vittoria che vorrebbe dire archiviare il discorso del primo posto nella Pool e di conseguenza la qualificazione senza attendere l’ultima partita contro la Dinamo Mosca».


Intanto la società ha provveduto a ufficializzare nuovamente la date riguardanti i recuperi delle quattro gare di campionato a suo tempo rinviate. Si comincerà mercoledì prossimo, 9 febbraio alle 20.45, con il match contro la Vero Volley Monza (la prevendita online è attiva dalle 9 di oggi, mercoledì 2 febbraio). Giovedì 24 (ore 20.30) le ragazze di Lavarini saranno di scena a Firenze contro Il Bisonte. Giovedì 3 marzo (ore 20) l’atteso big-match casalingo con la Prosecco Doc Imoco Conegliano; infine, giovedì 24 alla stessa ora il derby (originariamente programmato come l’intero u,timo turno del girone d’andata nella giornata di Santo Stefano) con la Reale Mutua Fenera Chieri. Ricordando che i biglietti precedentemente acquistati varranno per le nuove date, sul sito www.agilvolle.com sono elencate le modalità per ottenere gli eventuali rimborsi.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL