Volley, arriva Perugia: per la Igor sono vietate distrazioni

Penultimo match casalingo per la Igor, nel quadro della decima giornata di ritorno della regolar season, con le ragazze di Stefano Lavarini che attendono la visita, oggi pomeriggio alle 17 con la consueta diretta in streaming su LVF TV, della Bartoccini Fortinfissi Perugia.

La compagine umbra, guidata in panchina dal tecnico della Nazionale Davide Mazzanti e tra le cui fila milita Luisa Casillo, una delle “igorine” della… prima ora, protagoniste della promozione in A1 nella stagione del debutto della società, occupa la penultima posizione in classifica con 14 punti su 19 match disputati e da questi ultimi impegni punta a conquistarne ancora qualcuno per garantirsi la permanenza nella massima divisione ai danni del fanalino di coda Brescia, tuttora distanziato di quattro lunghezze.

In questo quasi testa – coda, per Novara l’impegno dovrebbe presentarsi agevole unicamente sulla carta, anche perché la Bartoccini è reduce da un successo al tie-break ottenuto nel recupero di mercoledì contro Chieri che ha contribuito ad alzare ulteriormente il morale delle umbre.

 

Un impegno da affrontare con la massima concentrazione, insomma. Lo dichiara anche Elisa Zanette, ricordando come questa sfida «sia per noi molto importante per i punti in palio e quindi per la corsa al secondo posto in classifica, sia per compiere ulteriori passi avanti lungo il cammino di crescita che stiamo compiendo come squadra. Mi aspetto una sfida delicata, in cui sarà decisivo riuscire a tenere alta l’asticella dell’attenzione e della determinazione dall’inizio alla fine».

A seconda di quale piega assumerà la gara, è probabile un ulteriore turnover da parte della panchina novarese. E in questo contesto la giocatrice di Vittorio Veneto potrebbe iniziare il match fra le titolari, così come fra le “partenti” dovrebbe ritrovare il suo posto Britt Herbots dopo il turno di quasi riposo concessole da Lavarini mercoledì contro Trento.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: