Serie C 30esima giornata, per il Novara sfida salvezza con il Sangiuliano

Azzurri ultimi con 9 punti in 10 gare nel girone di ritorno, decimati da infortuni e squalifiche, attesi al riscatto coi lombardi

Riparte dallo stadio “Ferruccio” di Seregno, teatro delle partite casalinghe dei neopromossi milanesi del Sangiuliano, il cammino del Novara. Dopo quattro sconfitte di fila, cinque nelle ultime sei gare, per gli azzurri urge una netta inversione di marcia, per evitare di dover lottare sino all’ultima giornata, sabato 22 aprile al “Briamasco” di Trento, per evitare i play out.
L’allenatore Marchionni ritrova il portiere Desjardins che ha scontato la squalifica e il difensore Ariaudo, sulla via del recupero anche il laterale sinistro Lazaar e l’interno Marginean.

Azzurri senza i centrocampisti Rocca e Tentoni (squalificati), il portiere Pissardo, i difensori Bertonchini, Khailoti, Benalouane, Urso, Bonaccorsi (per entrambi stagione finita), l’interno Masini, la punta Buric infortunati. Probabile modulo 3-4-1-2, tra i pali Pelagotti; difesa con Carillo, Ariaudo e Illanese. In mezzo al campo a destra Calcagni, interni Varone e Ranieri, a sinistra Ciancio. Il mancino Galuppini alle spalle delle punte Gonzalez e Vuthaj. Possibili alternative Di Munno in mezzo al campo, Margiotta e Spalluto davanti.

“Dobbiamo evitare l’avvio ad handicap che troppo spesso abbiamo avuto subendo dei gol che ci hanno condizionato. E’ una partita fondamentale, come lo saranno quelle successive, è giunto il momento di dimostrare carattere, personalità, spirito doi sacrificio, contro un avversario in grande salute, ma noi abbiamo i mezzi per porre fine al periodo negativo” le parole del tecnico degli azzurri.

IL PROGRAMMA (30^ giornata) domenica 5 marzo ore 14.30: Pro Patria-Pro Sesto, Mantova-Triestina, Trento-Lecco; ore 17.30: Arzignano-Virtus Verona, Juventus Next Gen-Albinoleffe, Padova-Piacenza, Pordenone-Pergolettese, Sangiuliano-Novara, Renate-Feralpisalò. Lunedì 6 marzo, ore 20.30: Pro Vercelli-LR Vicenza.

CLASSIFICA: Lecco, Pro Sesto, Feralpisalò 51; Pordenone 50; LR Vicenza 47; Renate 45; Pro Patria 43; Arzignano 41; Padova 39; Virtus Verona, Juventus Next Gen 38; Trento, Novara 37; Pro Vercelli 36; Albinoleffe, Sangiuliano, Pergolettese 34; Mantova 32; Triestina 26; Piacenza 24.

PROSSIMO TURNO (31^ giornata) domenica 12 marzo ore 14.30: Albinoleffe-Pro Vercelli, Arzignano-Padova, Feralpisalò-LR Vicenza, Lecco-Pordenone, Novara-Juventus Nex Gen, Pergolettese-Renate, Piacenza-Mantova, Pro Sesto-Trento, Triestina-Pro Patria, Virtus Verona-Sangiuliano.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Serie C 30esima giornata, per il Novara sfida salvezza con il Sangiuliano