Ritmica, due weekend di gara per il Twirling Oleggio e tanti risultati

Quattro giorni di gara per rispettare al meglio i protocolli anti Covid. Bottino e tanti buoni risultati per le atlete del Twirling Oleggio che hanno preso parte, in due weekend appunto, alla prima prova del campionato individuale regionale Silver.

Per il livello LC Junior 1, settimo posto nella classifica di categoria per Virginia Gaiera (secondo posto per lei nella specialità al cerchio e il quinto alla palla) e quindicesimo piazzamento per Sara Miglio (con il quarto posto nella classifica di specialità alla fune) mentre per la categoria Junior 2 22esimo posto per Lucilla Salari (secondo posto al nastro) e 25esimo posto per Matilde Perin (terzo posto nella specialità fune e quarto al nastro); per la categoria Senior 1 Alice Maggiolo si è piazzata al  trentesimo posto (sesta posizione alla fune e ottava alle clavette)

Nella stessa prova livello Eccellenza bronzo per Giada Magnaghi nella categoria Senior 2 (miglior punteggio alla fune), quarto posto per Rachele Macario (primo punteggio nella classifica di specialità al nastro e primo posto alla palla), quinto posto per Alberti Giulia nella categoria Senior 1 (terzo punteggio nella classifica di specialità alla palla) e infine settimo posto per Gaia Martino livello Junior 1.

Nel weekend di Pasqua secondo appuntamento: sabato 3 aprile è toccato alla categoria Allieve dove per il livello Eccellenza si sono esibite Rebecca Poianella e Giada Vidali classificatesi rispettivamente decima e undicesima nella classifica generale, ma che nella classifica di specialità hanno conseguito il primo posto alla fune per Giada Vidali e il primo posto al nastro per Rebecca Poianella; per il livello C hanno gareggiato le sorelle Bovi, Alessia e Matilde, Di Fiore Camilla, Dionisio Emma, Lazzarini Alice, Matilde Pedretti, Porta Aurora e Bendetta Rojo; molte di loro alla prima esperienza in gara ma si sono ben comportate in pedana; da segnalare un bellissimo secondo posto alla fune per Alice Lazzarini, quarto posto alla palla per Emma Dionisio e stesso piazzamento alla fune per Aurora Porta. A Biella si è esibito anche il sincrogym 1 fascia, con Aurilia Benedetta, Nardi Alice, Di Fiore Camilla, Dionisio Emma e Rojo Benedetta portando a casa il primo posto.

La fase nazionale è fissata per giugno, dal 17 al 27.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: