Red Bull Mottarone: arriva sul lago d’Orta la gara di bici in salita per veri eroi

La splendida cornice del Mottarone ospiterà la gara non competitiva dove i partecipanti dovranno affrontare ben 22 chilometri in salita da Omegna fino alla cima del monte a bordo di una bici pieghevole

Sarà la splendida cornice del lago d’Orta ad ospitare, sabato 3 settembre, la prima edizione del Red Bull Mottarone: una gara unica nel suo genere dove i partecipanti dovranno arrivare da Omegna fino alla cima del monte a bordo di una qualunque bici pieghevole, incluse le folding bike e quelle a pedalata assistita. Il Mottarone, con un’altitudine di 1491 metri s.l.m., è noto soprattutto per la sua posizione e per il suggestivo panorama a 360° che si può ammirare sulla vetta: la montagna è infatti incastonata tra il Lago d’Orta e il Lago Maggiore, senza ostacoli alla vista dello spettatore.

Il Red Bull Mottarone è quindi una salita per veri eroi, una gara dove bisogna affrontare ben 22 chilometri di percorso, con pendenze che arrivano a toccare persino il 21%. Mille metri di dislivello che accompagnano i partecipanti verso un’emozionante discesa. Una gara che vuole abbinare competizione, ironia e intrattenimento: per partecipare è sufficiente disporre di una bicicletta e un po’ di follia. Oltre alla salita, ci sarà la possibilità di cimentarsi nella gara di impennate e salto nel lago dalla rampa: una prova che si preannuncia davvero divertente per il pubblico.

 “Il Mottarone è a mio avviso uno dei posti più belli al mondo, che merita di essere scoperto e di rinascere dopo la tragedia che lo ha colpito lo scorso anno” – ha commentato Nico Valsesia, l’organizzatore dell’evento – “E questo evento un po’ folle che ci siamo inventati, con una salita tostissima e una serie di divertentissimi eventi collaterali, credo sia un contributo in questa direzione, oltre che un’occasione per un’entusiasmante esperienza sportiva all’aria aperta”

Una giornata capace di abbinare sfida, ironia e divertimento: una miscela che rende questa gara unica nel suo genere, anche grazie a dj set e a una serie di eventi e sfide collaterali, tra cui il gran finale con il salto nel lago. Segnate l’appuntamento per sabato 3 settembre: l’estate sul Lago Maggiore non vuole finire! L’evento è realizzato con il patrocinio e sostegno del comune di Stresa e il patrocinio dei comuni di Omegna e Armeno. Partner dell’evento sono Novacoop e Slopline. Si ringrazia per la collaborazione Terre Borromeo. Per maggiori informazioni, regolamento e iscrizioni, visita la pagina ufficiale dell’evento su RedBull.com.

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO:

  • Dalle 07:00 alle 08:30: ritiro pacchi gara presso Omegna Shopping Center
  • Ore 09:30: partenza da Lungolago di Omegna
  • Dalle ore 12:00 circa: Pasta party presso Bar Alp Mottarone
  • Dalle ore 17:00 circa: discesa di gruppo controllata con safety car Red Bull. A seguire, sul lungolago, gara di impennate e salto nel lago dalla rampa

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Sezioni