Pavic Romagnano, se ne vanno Papadopoulos e Tinelli

Pavic Romagnano, se ne vanno Papadopoulos e Tinelli. Due, infatti, sono gli addii annunciati: il primo riguarda la guida tecnica della prima squadra femminile partecipante alla serie B2: il rapporto di collaborazione con l’allenatore greco Kostas Papadopoulos si concluderà il prossimo 30 giugno «dopo due anni – scrive la società – di preziosa attività presso il nostro sodalizio». Ma dopo i ringraziamenti di rito il club ha comunicato un altro “divorzio”, sotto certi aspetti sorprendente. Si tratta di quello con il direttore sportivo del settore femminile, Fausto Tinelli, da anni un vero e proprio simbolo della società. Anche a lui la dirigenza ha rivolto i «ringraziamenti per il grande lavoro svolto e per avere sempre mantenuto fede agli impegni, e i nostri auguri per nuove positive esperienze».

 

 

Nella pianificazione del prossimo campionato, scontata la conferma della Palzola nelle vesti di main sponsor, la dirigenza dovrà prima di tutto definire tutte le caselle relative allo staff tecnico sportivo. Per il ruolo di d.s. una soluzione possibile potrebbe essere interna, con la promozione in questo incarico di Manuel Marigliano, già da un paio fra gli assistenti di Papadopoulos come scout, nonché anche vice, nell’ultimo campionato, del coach ellenico.

Il settore femminile volta pagina anche dal punto di vista della ripresa dell’attività con la prossima stagione. Il consiglio direttivo ha reso noto, attraverso un comunicato ufficiale, di lavorare «per costruire un nuovo progetto sportivo per il prossimo triennio, caratterizzato, come sempre, da alti standard qualitativi e tecnici, ma con una maggiore attenzione verso le atlete del territorio».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Una risposta

  1. Tante belle parole . Ma di concreto NULLA. Venduta la serie B Femminile , per agevolare il maschile. Com
    n risultato scontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: