Nuoto, Italiani Assoluti Primaverili: nella terza prova regionale buoni risultati per Libertas e Bellinzago

Risultati per entrambe le società. Si è svolta domenica 21 febbraio a Torino, in vasca olimpionica, la terza prova regionale in vista degli Italiani Assoluti Primaverili di Nuoto.

Quattro gli squilli per la Libertas: bene Andrea Zanellini, classe 2005,  primo nei 1500 Stile libero e secondo nei 200 della stessa disciplina; argento nei 1500 Stile libero, quasi tre secondi dietro al più giovane compagno di squadra, per il trentenne Riccardo Chiarcos. Terzo posto per Giorgia Crepaldi (2007) sui 200 rana.

Diversi i piazzamenti in “top ten”: Emanuele Faeti quarto nei 50 Rana e Chiara Saronne “medaglia di legno” nei 50 Stile libero  (e poi quinta nei 100 sl). Quinti tempi anche per Svetlana Bonanomi nei 1500 sl e per Matteo Rossini nei 200 farfalla. Seste piazze per la già citata Crepaldi nei 100 Rana, Ludovica D’Amico negli 800 Sl, Thomas Signini nei 1500 Sl (decimo anche sui 400 Sl). Ottava Fabiana D’Angelo nei 200 misti, così come Simone Faeti nei 50 sl, Lucrezia Piantanida (nella foto) nei 200 farfalla, Daniel Segala nei 1500 sl, Tommaso Vercellotti nei 100 rana.  None Emma Cirichelli nei 50 rana e Vittoria Leo nei 200 sl.

Per la Bellinzago Nuoto Beatrice Bellingardo seconda nei 50 Rana, terza nei 50 e 100 Dorso, quarta nei 50 Farfalla. Alessandro Miglio sesto nei 50 Dorso, Gioele Bellingardo quinto nei 200 Rana e ottavo nei 50 Rana, Giorgia Poianella settima nei 200 misti.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: