Novara, derby spartiacque con la Pro Patria

Derby spartiacque per il Novara di Banchieri, che domenica 11 aprile alle 17.30 sarà in campo allo Speroni di Busto Arsizio per la quartultima gara di campionato. Un match che mette in palio tre punti importanti per dare un senso al finale di stagione degli azzurri. In caso di vittoria, infatti, la zona playoff si avvicinerebbe al punto da rendere concreto l’obiettivo di partecipare agli spareggi promozione. In caso di sconfitta, invece, rimarrà da scrivere l’ultimo atto della rincorsa alla salvezza.

Getta acqua sul fuoco il tecnico Banchieri: “Tutte e quattro le partite che ci separano dal termine della stagione regolare sono decisive per definire il nostro destino e a me piace ragionare sul percorso che stiamo facendo, senza che sia il momento di porci limiti. Con la Pro Patria sarà dura perché è un derby e loro sono una squadra solida e strutturata“.

Per il tecnico novarese, che dovrebbe rilanciare tra i pali Lanni, qualche assenza di troppo: “Ho fiducia in chi giocherà, questa può essere un’opportunità per chi ha trovato meno spazio per dare il proprio contributo. In questa fase finale, come già detto, sarà fondamentale avere il contributo di tutta la rosa, dall’inizio o a gara in corso“.

Oltre al ritorno da titolare di Lanni, dovrebbero cambiare i due terzini, con Lamanna e Cagnano al posto di Corsinelli (out) e Colombini (pronto alla staffetta), mentre a centrocampo è naturale l’avvicendamento di Buzzegoli per l’assente Schiavi. In difesa, invece, senza Bove e Migliorini mancano le alternative: toccherà a Bellich, quindi, far coppia con Pogliano.

La probabile formazione
NOVARA (4-2-3-1): Lanni; Lamanna, Pogliano, Bellich, Cagnano; Buzzegoli, Collodel; Malotti, Lanini, Zunno; Rossetti. A disp: Desjardins, Pagani, Colombini, Hrkac, Ivanov, Bortoletti, Panico, Piscitella, Cisco, Gonzalez, Moreo. All. Banchieri

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Giuseppe Maddaluno

Giuseppe Maddaluno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni