Novara, con la Pergolettese è “spareggio” per i Playoff

Un vero e proprio “spareggio” per i Playoff: questa è, in poche parole, la sfida in programma sabato 3 aprile alle 17.30 al Piola di Novara tra gli azzurri di Banchieri e la Pergolettese. Le due formazioni (con i lombardi avanti di 1 punto al momento, ma con una partita in meno) sono infatti le due più dirette inseguitrici della zona Playoff (il limite è il Grosseto a quota 43, Pergolettese è a 42, Novara a 41) e chi dovesse aggiudicarsi la sfida si lancerebbe spedita verso la post season. Una prospettiva che già di per sé rappresenta un’ottima notizia per il Novara, che appena un mese e mezzo fa versava in condizioni di classifica decisamente più complicate.

Chiaramente non va abbassata la guardia: una serie negativa, infatti, riporterebbe pericolosamente vicina la zona “rossa” che pure oggi pare definitivamente allontanata. “Siamo abituati a guardare a noi stessi – commenta il tecnico Simone Banchieri – e a questo punto ogni partita è uno spartiacque. Un mese e mezzo fa eravamo spacciati, oggi siamo concentrati proprio sul raggiungimento della salvezza: solo quando sarà matematica, allora penseremo a qualcosa di più perché nessuno di noi ha intenzione di accontentarsi. Non è, però, ancora il tempo di pensarci”.

Intanto, tra i pali è probabile la conferma di Desjardins, che sembrerebbe aver scavalcato Lanni nelle gerarchie interne. Per il resto, ampia conferma della formazione vittoriosa sul Grosseto, con il ballottaggio tra Collodel e Buzzegoli che dovrebbe vedere il primo partire e il secondo pronto alla staffetta.

La probabile formazione:
NOVARA (4-2-3-1): Desjardins; Corsinelli, Pogliano, Migliorini, Colombini; Collodel, Schiavi; Panico, Lanini, Zunno; Rossetti. A disp: Lanni, Lamanna, Bellich, Cagnano, Buzzegoli, Ivanov, Hrkac, Malotti, Piscitella, Cisco, Gonzalez, Moreo. All. Banchieri

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Giuseppe Maddaluno

Giuseppe Maddaluno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL