Novara Calcio, venerdì si decidono (definitivamente) i giochi

Novara Calcio, venerdì si decidono (definitivamente) i giochi. A dichiararlo è il presidente e socio di maggioranza Maurizio Rullo che afferma: «Nella giornata di oggi (17 maggio) sono pervenute due offerte e due lettere di garanzia. In settimana è in programma un Cda e venerdì (21 maggio) saremo in grado di comunicare quale proposta è stata accettata».

Il futuro del Novara, dunque, sembra segnato con Rullo ormai in volata verso la cessione dell’intera quota societaria. «Non ci sono più margini di trattativa – afferma – a Novara non mi vogliono, non mi hanno mai voluto e io non ho intenzione di continuare a essere al centro del mirino».

 

 

E poi una chiara allusione all’imprenditore Alex Oliva, tra i potenziali acquirenti: «Chi, nei giorni scorsi, si è dichiarato già presidente della società, non si è neanche più fatto sentire».

Le dichiarazioni di Rullo rilasciate ieri (16 maggio) a La Voce hanno acceso gli umori dei tifosi, in modo particolare per quanto riguarda il debito societario che, a detta del presidente, ammontava a 13 milioni di euro al suo arrivo, ora a 6: «I libri contabili sono pubblici, basta andare a leggerli».


Leggi anche

«Il futuro del Novara Calcio non è in dubbio, con o senza cessione. Però…»

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni