Mma: il camerese Walter Cogliandro conquista la Finlandia

Dopo l'ennesimo match dominato il lottatore pensa già al prossimo step

Promessa mantenuta. Il fighter, Walter Cogliandro, ha dominato e vinto il nuovo esordio “nel giro che conta” e vince il suo undicesimo incontro tra i professionisti.

Il match, promosso dalla Cage Mmma, si è svolto sabato 5 marzo nella Hall of Culture di Helsinki, in un teatro gremito, sold out come si dice in queste occasioni. L’avversario, Sten Saaremae lottatore estone, duro, un vero macigno, che va al tappeto cinque volte, ma non si arrende e torna sotto le grinfie di un Cogliandro completamente rinato che non gli lascia scampo. La decisione è quasi unanime e torna la vittoria, probabilmente la più importante per l’atleta di Cameri.

«Sono maledettamente felice – grida al telefono, direttamente dallo spogliatoio della Hall of Culture, un emozionato Walter Cogliandro. Un po’ pesto, ma felice [ride]. Un match tosto, ce ne siamo date di santa ragione, ma alla fine ho vinto. Non sono mai entrato in gabbia così sereno e sicuro dei miei mezzi e questo lo devo ai miei nuovi coaches e l’intero team irlandese, SBG. Adesso riposo una settimana e poi si torna in palestra: ci sono grosse novità in arrivo e non vedo l’ora di tornare in gabbia». E, a noi, non resta che attenderle queste nuove mosse di un atleta che, passo dopo passo, si sta guadagnando lo spazio che merita nel panorama delle mma mondiali.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL