Mercoledì i recuperi di Serie D: in campo Gozzano e Stresa

Si recuperano questo mercoledì 11 gennaio sei partite della 18^ giornata campionato di Serie D, rinviate domenica 18 dicembre per neve

Il Gozzano che ha iniziato il 2023 col poker rifilato al Pinerolo è sicuramente una bella iniezione di fiducia per i cusianni che ricevono la vicecapolista Sanremese, lanciata all’inseguimento del Sestri Levante dopo lo scontro diretto vinto (1-0) domenica. L’arrivo di un attaccante di un ruolo come Selleri (autore di una doppietta all’esordio in maglia rossoblù) ha subito portato benefici alla formazione del presidente Fabrizio Leonardi, salita al quarto posto in coabitazione con Vado e Bra.

E’ sicuramente il match più insidioso del mese di gennaio che vedrà il Gozzano impegnato a stretto giro di posta con Castanese, Chisola, Asti e Castellanzese. Schettino dovrebbe riproporre il 4-3-3 visto all’opera a Pinerolo, con l’unico dubbio rappresentato dal rientro di Pennati che prenderà il posto a centrocampo di uno tra Gemelli, Mazzotti e Rao. Ancora out il difensore Dalmasso per un problema muscolare al polpaccio.

STRESA AL “FORLANO” CON LA CASTANESE
Il pari di Asti ha fornito buone indicazioni per lo Stresa che però non riesce a guarire dai problemi di inizio stagione. Per la nona volta gli uomini di Cristian Nicolini si sono fatti rimontare, confermando quella negativa tendenza che lascia i blues al terz’ultimo posto davanti al Chisola ed al fanalino di coda Fossano, unica squadra del girone A senza vittorie. Ora però arriva il momento della verità: c’è il recupero interno con la Castanese, mentre domenica al Forlano ci sarà il Pinerolo.

E’ obbligatorio fare almeno 4 punti per sperare ancora nella salvezza diretta che appare sempre più lontana visti i risultati delle dirette concorrenti e il progressivo crollo del Casale, destinato ad una lenta agonia. L’unica certezza sarà il 3-5-2 visto all’opera ad Asti, con gli interpreti che saranno da verificare (probabile rientro dal primo minuto per i vari Spera, Pisanello e Colantonio) oltre al difensore Graziano dalla squalifica, mentre resta in tribuna il centrocampista Cento squalificato.

RECUPERI Mercoledì 11 gennaio ore 14.30: Casale-Chisola, Chieri-Derthona, Fossano-Castellanzese, Gozzano-Sanremese, Stresa-Castanese, Pont Donnaz-Borgosesia.

CLASSIFICA Sestri Levante 49; Sanremese 38; Ligorna 37; Bra, Gozzano, Vado 32; Asti, Legnano 29; Castellanzese 25; Derthona, Castanese 24; Borgosesia 23; Chieri, Fezzanese 22; Pinerolo, Casale, Pont Donnaz 21; Stresa Vergante 15; Chisola 14; Fossano 6.

PROSSIMO TURNO (21^ giornata) domenica 15 gennaio ore 14.30: Ligorna-Asti, Bra-Borgosesia, Gozzano-Castanese, Chieri-Castellanzese, Vado-Chisola, Casale-Derthona, Sestri Levante-Legnano, Stresa-Pinerolo, Fossano-Pont Donnaz, Fezzanese-Sanremese.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni