Libertas nuoto sincronizzato: 18 atlete qualificate per gli Italiani Invernali Assoluti

Libertas nuoto sincronizzato, ottime notizie: sono 18 in tutte le atlete qualificate per gli Italiani Invernali Assoluti. Le ultime gare si sono tenute lo scorso finesettimana a Torino e ora lavoreranno in vista di metà marzo, data fissata per le finali, a Riccione.

Nel campionato regionale valido per lacategoria Juniores/Assolute ha confermato il punteggio di qualificazione Elisa Princi (2002), seguita dalle più giovani Ilaria Cavallini  (2006) e Matilde Migliaretti (2007) che hanno centrato a loro volta l’importante obiettivo.

Tra le Juniores le stesse Cavallini e Migliaretti hanno confermato il punteggio, così come la compagna di squadra Sara Valenti(2005). Alla gara hanno partecipato anche Marco Centra (2002) e Camilla Gennusa, unica nata nel 2008 in gara.

Nella manifestazione regionale Esordienti A, terzo posto su 37 partecipanti per Caterina Castelli, classe 2009. Con i suoi 58 punti, ha di gran lunga superato il “minimo” richiesto per la qualificazione alle finali tricolori, dove ci saranno anche le altre portacolori della Libertas Asia Alj e Vittoria Azzalin (2009), Emma Ferrari, Rachele Leoncavallo, Carlotta Rogora eMaddalena Mazzini(2010). Quest’ultima era alla sua seconda gara della carriera dopo aver iniziato l’attività lo scorso settembre. In vasca anche Aurora Imbrici.

Infine, nella manifestazione regionale Ragazze,terza piazza e pass in tasca per la veteranaIlaria Cavallini(2006), seguita a ruota da Matilde Migliarettie Marianna Pino (2007). Al loro primo anno tra le Ragazze hanno superato la soglia di qualificazione anche Camilla Gennusae Asia Ferrari (2008) nel corso della competizione a cui hanno partecipato anche Alessia Maffè (2007), Beatrice Spaltini  e Giulia Zucca Marmo (2008).

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: