La ripartenza del calcio novarese passa nelle mani di Ferranti. «Priorirà incontrare i tifosi»

In seguito alla manifestazione di interesse, il sindaco ha affidato all'imprenditore milanese la rinascita azzurra. Prima scadenza il 24 agosto

Massimo Ferranti, classe 1949, imprenditore milanese, è l’uomo a cui il sindaco Alessandro Canelli, sentita la commissione giudicatrice, ha affidato la ripartenza del calcio a Novara. «È stato individuato il progetto con più credibilità sotto il profilo sportivo – dichiara il primo cittadino -. Quando saranno espletate tutte le formalità, potremo presentare il progetto con tutti i dettagli».

La nuova società, che porterà il nome di Novara Footbal Club, dovrà rispettare alcune scandenze: la prima fondare formalmente il club, poi entro le 12 del 24 agosto presentare la domanda alla Figc corredata dalla lettera di raccomandazione del sindaco e 400 mila euro per l’iscrizione al campionato di serie D che inizierà il 19 settembre.

Fonti vicine a Ferranti dicono che la priorità dell’ingegnere sia quella di incontrare i tifosi, così come di conoscere personalmente Pablo Gonzales, l’attaccante del Novara con il patentino da allenatore Uefa B, che proprio i tifosi vorrebbero come figura di continuità della storia azzurra. E poi l’ingegnere sta pensando di inserire nel suo staff alcuni dipendenti del vecchio Novara Calcio, almeno quelli che per regolamento possono rientrare.

Da contattare e coinvolgere ci sono anche gli sponsor storici; per quanto riguarda le figure cardine della nuova società è ancora tutto da dettagliare. E i tempi sono molto stretti.

Leggi anche

Novara calcio, Benedetto: «Dispiaciuto, il mio progetto contemplava anche il territorio»

Novara, Massimo Ferranti si aggiudica il bando. «Progetto più completo scelto all’unanimità»

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni