La campionessa olimpionica Pagnini ospite del Twirling Oleggio

Una domenica decisamente speciale. Le atlete del Twirling Oleggio e anche alcune del Twirling Tradate, Romentino e L’Arcobaleno Torino hanno avuto la fortuna di lavorare una giornata intera con Marta Pagnini, ex Farfalla, bronzo a Londra 2012 e quarto posto a Rio 2016.

Nella palestra di Oleggio la campionessa ha risposto ad alcune domande delle atlete per poi mettersi a lavoro con le giovanissime. «Oltre al valore aggiunto sul piano tecnico e fisico, – dicono dalla società – da questo incontro le ragazze hanno soprattutto imparato che si può essere delle grandi campionesse pur rimanendo persone umili e disponibili come Marta ha dimostrato».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL